Ci saranno anche l’assessore regionale Leo Di Gioia, il presidente della Camera di Commercio, Fabio Porreca e il presidente di Confcommercio Foggia, Damiano Gelsomino, venerdì 11 dicembre a Lucera quando verrà presentato  “Mamma Sogni d’Oro”. Si tratta di un progetto che coinvolge tre provincie: L’Aquila, Rieti e Foggia e almeno 40 comuni in totale. Il progetto, interamente finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, vede la cooperazione interregionale di una partnership che da sempre si occupa di sicurezza stradale composta da Help Handicap ONLUS, GAL Terre Aquilane, GAL Meridaunia, Associazione Euroidea, Coop il Melograno, Netlearn srl, G.A.D.CO., e prevede il coinvolgimento diretto dei Comuni dei territori interessati, di Confesercenti, Confcommercio e Confartigianato, della ASL, degli Istituti Superiori, delle Autoscuole e ovviamente dei giovani ai quali il messaggio promozionale è diretto. La finalità del progetto è la diminuzione dei veicoli in circolazione nel sabato notte, la promozione del rispetto del Codice della Strada attraverso un sistema di pubblicità innovativo, basato su messaggi positivi e sensibilizzazione all’adozione di comportamenti più responsabile alla guida. Alla conferenza interverranno il sindaco di Lucera, Antonio Tutolo, il presidente del GAL Meridaunia, Alberto Casoria: Saluti – Sindaco di Lucera Antonio Tutolo – Presidente del Gal Meridaunia Alberto Casoria, il Pubblico Ministero della Procura della Repubblica,  Antonio D’amore,Ispettore Polizia di Stato di Foggia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.