Cantine Aperte 2017: La Biodinamica e la Montagna del Sole una vendemmia di metafore tra Terra e Cielo

Cantine Aperte 2017: La Biodinamica e la Montagna del Sole una vendemmia di metafore tra Terra e Cielo
maggio 25 22:13 2017 Stampa articolo

Venire a vivere qui è un desiderio che avevo da bambina. Oggi che questo sogno si è realizzato voglio vivere una esperienza insieme a voi, all’ombra della Montagna del Sole. 
Domenica 28 maggio a partire dalle ore 10.00 alle ore 16.30  vi racconterò la mia storia, la scelta che ha cambiato la mia vita… 

Il gioco
Ci sono delle parole chiave che esprimono il legame fra me, le mie vigne e i miei vini. Queste parole parlano di terra, di biodinamica, di territorio… Dovrete tenerle bene a mente, perché vi serviranno per scoprire il forte legame che c’è tra la biodinamica, i miei vini, la terra e il cielo! 
Insieme a queste parole ci sono dei paesaggi, dei caratteri, degli scorci di questa terra che legano fortemente me e i miei vini a questo territorio e a questa Montagna del Sole: angoli di naturale bellezza che parlano di Gargano e che riuscirete ad ascoltare attraverso i miei vini. 

Terra Viva: la raccolta
Cominceremo la nostra vendemmia di metafore tra i filari delle vigne dove troverete sospese ai fili immagini e parole da raccogliere. Sarà una vendemmia di valori e ispirazioni: non avremo cassette da riempire d’uva, ma riempiremo i nostri occhi di Gargano, natura e biodinamica, assaporando insieme il calore di maggio tra le vigne, tra il verde delle foglie della vite, il giallo e il rosso dei fiori delle erbe spontanee che abitano i miei filari… 

Cantina Terra terra: la vinficazione
Seguiremo il nostro viaggio nella sala di vinifcazione dove tra i silos che custodiscono i miei vini capiremo l’importanza di queste parole tanto amate. Qui i miei vini continuano a vivere, evolvendosi e continuando ad attingere ogni giorno forza e carattere dalla maestosa montagna sacra che abbraccia e protegge me e le mie vigne.

Sala Litos: in affinamento
Nella nuova sala di affinamento “Litos”, scavata nella roccia del sottosuolo del Gargano vi racconterò “l’unicum” che lega questo collage ricco di valori ed ispirazioni che da senso e anima ai miei vini. I paesaggi garganici, le parole chiave, i vini e le lune parlanti sono tutti elementi singoli tenuti insieme e legati stretti da un’unica trama. 

Sala Bombino: la degustazione
Passeremo nella sala Bombino e qui insieme ricomporreremo i pezzi di questo puzzle che parla di biodinamica, territorio e anima…E se ci riuscirete, termineremo il nostro racconto brindando alla primavera, sentendo il mio vino biodinamico del Gargano. Solo così potrete conoscere le peculiarità dei vitigni e le caratteristiche uniche donate da questo territorio, dalla terra e dal cielo.

L’evento sarà raccontato attraverso le pagine social facebook ed instagram (@Valentina.Passalacqua – @valentina.passalacqua), anche attraverso l’hashtag: #valentinapassalacqua #cantineaperte2017 #cantineaperte25

Degustazione gratuita dei vini.
Il costo per il gioco “Vendemmia di Metafore”, la degustazione e per l’ aperitivo territoriale è di 25 euro.
Per ulteriori informazioni e prenotazioni: info@valentinapassalacqua.com e 0882642290.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.