L’ INGV registra una scossa di terremoto di magnitudo 3.7 con epicentro a San Giuliano di Puglia, la scossa è stata avvertita anche a Celenza e Carlantino.

I sismografi dell’ INGV (Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia) hanno registrato alle 06:01 di oggi, 3 Marzo 2016, una scossa di terremoto che ha raggiunto la magnitudo 3.7 della scala Richter con ipocentro fissato a circa 10km di profondità.

L’ epicentro è stato individuato tra Ripabottoni e San Giuliano di Puglia, luogo che ha vissuto dei forti danni nel passato 2002. La scossa di terremoto è stata avvertita non solo in Molise ma anche in alcuni Comuni del Subappenino Dauno come Carlantino e Celenza Valfortore, distanti poco più di 10km dall’ epicentro.

Alle 06:32 è stata registrata un’ ulteriore scossa, anche se di lieve intensità: magnitudo 2.3 della scala Richter con medesimo epicentro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.