Con il voto travisato e armati di pistola mettono a segno una rapina ai danni del supermercato “Despar” in Via Homs a Foggia.

Stesso modus operandi delle ultime rapine a Foggia: armati, con il volto travisato ma sopratutto “operazioni fulminee” che non danno neanche il tempo di capire cosa sta accadendo.

Ad essere presa di mira questa volta l’ attività commerciale di Via Homs, a Foggia. Si tratta del supermercato “Despar”, che intorno alle 19:30 di ieri, Mercoledì 2 Marzo 2016, è stato “vittima” di una rapina da parte di due malviventi con il volto coperto, una delle quali armate di pistola.

Tutto si è consumato in pochi secondi. Una volta fatto irruzione all’ interno del supermercato, i malviventi, hanno minacciato il dipendente di turno e fatto consegnare loro l’ intero incasso della giornata – bottino da quantificare – per poi fuggire a bordo di una Fiat Panda.

Sul caso indaga la Polizia che sta verificando la presenza di sistemi di videosorveglianza nelle vicinanze.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.