San Giovanni Rotondo, in vista del Giubileo Alfono decide di rafforzare il presidio di sicurezza del Santuario di Padre Pio

San Giovanni Rotondo, in vista del Giubileo Alfono decide di rafforzare il presidio di sicurezza del Santuario di Padre Pio
novembre 17 11:14 2015 Stampa articolo

In vista del Giubileo e a seguito degli ultimi attentanti, il ministro degli interni, Angelino Alfano, così com’ era stato anticipato dall’ on. Colomba Mongiello, decide di rafforzare il presidio di sicurezza del Santuario di Padre Pio.

Sono stati dispiegati oltre 700 militari, non solo nella Capitale e a San Giovanni Rotondo ma anche in altri punti ritenuti sensibili come a Padova, Assisi e Loreto.

Fin da questo mese si procederà ad assicurare un rinforzo ai presidi di polizia ubicati in alcuni centri di turismo religioso che con l’anno giubilare alle porte vedranno sicuramente incrementati i flussi di pellegrini.

Il ministro Angelino Alfano aggiunge:

Non vogliamo militarizzare la Capitale: il concorso delle forze armate è limitato al presidio fisso su obiettivi sensibili per disimpegnare le forze di polizia e destinarle ad impieghi operativi”“

 



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.