A finire in manette con l’ accusa di porto abusivo di arma da fuoco, un 32enne di Rodi Gargano, identificato con il nome di Rocco Matteo Pio Mongelluzzi. 

A seguito di un normale controllo da parte degli uomini dell’ Arma, Mongeluzzi, è stato ritrovato in possesso di una pistola Beretta calibro 22 completa di caricatore con otto cartucce e un’altra busta con ulteriori 33 cartucce dello stesso calibro, ben occultate all’ interno di un vano sotto il cassone del mezzo, all’ interno di una busta di cellophane.

Rocco Matteo Pio Mongelluzzi era a bordo del proprio motocarro carico di frutta e verdura al momento dell’ alt delle forze dell’ ordine.

Dopo le formalità di rito il 32enne è stato trasferito presso la casa circondariale di Foggia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.