“Rigoletto, paure di un buffone”. Domenica a Skantinato 58 l’opera di Giuseppe Verdi

“Rigoletto, paure di un buffone”. Domenica a Skantinato 58 l’opera di  Giuseppe Verdi
maggio 06 13:40 2016 Stampa articolo

Il terzo appuntamento de “La Classica Domenica” è dedicato alla storia avvincente  del buffone di Corte e del suo dramma

TROIA – Il prossimo appuntamento della rassegna “La Classica Domenica” al Bibliocafè di Troia è riservato al RIGOLETTO, una delle opere più coinvolgenti di Giuseppe Verdi. A raccontare il dramma del deforme e pungente buffone di corte, sarà Vito de Girolamo. Camaleontico e versatile attore lucerino, che da anni calca palcoscenici di Italia e d’Europa e che nella sua città guida stabilmente il prezioso contenitore culturale “Galleria Manfredi”. La sua voce narrante si fonderà con il violino del Maestro Fabrizio Rongioletti, insegnante presso la scuola “A.Manzoni” di Lucera, esperto concertista che ha collaborato con numerose orchestre da camera e sinfoniche e scuole del territorio.

Un connubio originale, quindi, tra recitazione e musica per travolgere gli spettatori con una storia di odio, amore, vizi e vendetta. Un’ora intensa, per godere di alcune delle musiche meravigliose scritte da uno dei più famosi compositori italiani e per tuffarsi nelle atmosfere delle corti italiani del XVI secolo.

INGRESSO LIBERO _ Domenica 8 Maggio ORE 19.30

Info: skantinato58bibliocafe@gmail.com_ 333.6550410



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.