Monti Dauni, 6 borghi tra i 100 più accoglienti d’Italia

Monti Dauni, 6 borghi tra i 100 più accoglienti d’Italia
settembre 25 08:45 2014 Stampa articolo

Sant'Agata di PugliaMonti Dauni, 6 borghi tra i 100 più accoglienti d’Italia

Il primato dell’entroterra Foggiano, nessuna regione del Sud può vantare gli stessi numeri

La Giornata delle Bandiere Arancioni celebra i tesori culturali e ambientali della Daunia

Il 12 ottobre eventi a Alberona, Bovino, Orsara, Pietra, Rocchetta e Sant’Agata

ALBERONA (Fg) – Su “100 borghi accoglienti” d’Italia, quelli che domenica 12 ottobre rappresenteranno il meglio dell’entroterra del Bel Paese nella “Giornata delle Bandiere Arancioni” Touring, 6 si trovano sulle montagne basse e rotonde dei Monti Dauni: Alberona, Bovino, Orsara di Puglia, Pietramontecorvino, Rocchetta Sant’Antonio e Sant’Agata di Puglia.

E’ un primato: nessuna regione del Mezzogiorno può vantare una così alta concentrazione di eccellenze nello stesso territorio. In Puglia, oltre ai paesi già citati, ci sarà soltanto un altro piccolo centro compreso nel novero dei “magnifici 100”, si tratta di Cisternino (Brindisi), per il resto il Tacco d’Italia sarà rappresentato esclusivamente dalla provincia di Foggia.

LA GIORNATA DI ALBERONA. Ad Alberona, la giornata speciale sarà celebrata a partire dal mattino con la “Festa dei frutti d’autunno”, gli stand dei prodotti e dell’artigianato locale e le visite guidate al borgo (dalle 10.30 alle 12 e dalle 16 alle 18). Nel tempio de “I Templari di Alberona” sarà possibile degustare le caldarroste. Il Comune, inoltre, ha indetto il concorso “l’angolo arancione”: saranno premiati i cittadini che realizzeranno il migliore allestimento di balconi, finestre e scorci del paese. Fino a esaurimento scorte, ai turisti che prenoteranno la loro visita al borgo sarà donato un “sacchetto della qualità” (info: 0881.592022).

LA GIORNATA DI ORSARA. Visite guidate, sport, gusto e ospitalità: sono questi gli “ingredienti” della giornata a Orsara di Puglia. Alle ore 10, l’accoglienza in aula consiliare con la distribuzione ai visitatori del “sacchetto qualità”. Alle 11.30 prenderanno il via le altre attività: le visite guidate, il tiro con l’arco, le visite allo showroom di architettura e vino della Cantina Il Tuccanese e all’antico forno a paglia “Pane e Salute” attivo dal 1526. Alle 13.30, la Sagra delle tipicità orsaresi. La giornata si concluderà con la visita alla Cantina del Paradiso di Peppe Zullo, una delle “Cattedrali del Vino” italiane celebrate dalla Biennale di Venezia. Per info e prenotazioni (0881.027520) e la email ufficiosegreteria.orsara.fg@gmail.com .

LA GIORNATA DI BOVINO. A Bovino le giornate saranno due: sabato si terrà la Sagra d’Autunno, domenica 12 ottobre le visite guidate, l’inaugurazione di una personale di pittura, l’apertura della tradizionale Fiera d’Ottobre con gli stand dei prodotti tipici e dell’artigianato. Il Comune sarà lieto di offrire ai partecipanti, fino a esaurimento scorte, un “sacchetto della qualità” con materiale informativo e un prodotto distintivo della località. Per le attività per cui è richiesta, è possibile effettuare la prenotazione fino alle 18.00 di sabato 11 ottobre (0881.966475-333.8391890).

LA GIORNATA DI ROCCHETTA. A Rocchetta Sant’Antonio, dalle ore 9, aprirà il “Mercatino dei Saperi e dei Sapori” (enogastronomia e artigianato). Moltissime le iniziative: il Villaggio dei Balocchi per i bambini, le visite guidate, il volo in mongolfiera, un folk contest col raduno di gruppi di musica e di danze popolari. E ancora: aperitivi di prodotti tipici, la Sagra della Mucca Podolica, sport, fotografia e l’immancabile omaggio del “sacchetto della qualità”. Per info e prenotazioni: 0885.654007-347.2518300. Presto saranno resi noti anche i programmi di Pietramontecorvino e Sant’Agata di Puglia.

LA BANDIERA ARANCIONE. Dal 1998, sono oltre 2000 i comuni italiani che si sono candidati a ottenere la Bandiera Arancione: di questi, soltanto il 10% è riuscito a soddisfare parametri e verifiche che riguardano accoglienza, ricettività, fattori di attrazione turistica e qualità ambientale. Le località certificate rientrano nel Piano di Comunicazione del Touring e in un percorso di verifica biennale che impone continui miglioramenti non solo dell’offerta turistica ma anche dei servizi ai cittadini.

Altre info: http://www.bandierearancioni.it/giornata-bandiere-arancioni/
Ufficio Stampa Monti Dauni per Puglia Promozione
davvero comunicazione / www.davverocomunicazione.com
Resp. David Bonato / Mob. 3482350324 – info@davverocomunicazione.com
Referenti sul territorio:
Stefano Starace Mob. 3474687088 – stefano.starace@gmail.com
Francesco Quitadamo  Mob. 333 7041407 – francescoquitadamo@gmail.com



Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.