Ritorna alla Home

Rocchetta Sant’Antonio

Bandiera Arancione del Tci, il borgo, circondato da campi di grano, custodisce una delle fortezza più particolari del Subappennino dauno. Sul paese, fondato dai normanni ma con origini romane , domina la sagoma del cinquecentesco castello D’ Aquino, interessante esempio di architettura rinascimentale impreziosito da un torrione che assume le sembianze di una prua navale, realizzato forse su disegno di Francesco Di Giorgio. DI fronte, i ruderi di una precedente rocca normanno, da cui il nome del paese. Nel centro storico palazzi rinascimentale si alternano a sobri edifici medievali. Notevole la Chiesa matrice dell? Assunzione della Beata Vergine Maria, eretta tra il 1754 e il 1768. Il campanile è precedente, del XVI secolo: una torre ottagonale coronata da una cupola a cuspide maiolicata. All’interno, maestosi altari settecenteschi di Luigi Cimafonte e diverse opere d’arte tra cui una bella tela di Corrado Giaquinto. A Rocchetta, Maria Teresa Di Lascia, originaria di qui, ha ambientato il suo Passaggio in Ombra, premio Strega 1995.

rocchetta sant'antonio

Informazioni Utili

Regione Puglia
Provincia di Foggia (FG)
Zona Italia Meridionale
Popolazione Residente 1.903 (M 924, F 979)
Densità per Kmq 26,5
Superficie 71,90 Kmq
CAP 71020
Prefisso telefonico 0885
Codice Istat 071042
Codice Catastale H467
Denominazione abitanti Rocchettani
Santo Patrono Sant’Antonio Abate

Eventi

Festa Patronale 17 Gennaio

Foto

Rocchetta_Sant_Antonio
rocchetta-santantonio
ROCCHETTA-SANTANTONIO-strade-centro-storico
rocchetta-santantonio-borgo

Mappa

Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.