Il meccanismo delle opzione binarie

Il meccanismo delle opzione binarie
novembre 25 09:28 2017 Stampa articolo

Le opzioni binarie sono uno degli strumenti finanziari più innovativi degli ultimi anni, un mezzo d’investimento che ha permesso al mondo del trading online di diventare facilmente accessibile a chiunque. Grazie a questo prodotto, semplice e veloce da apprendere e utilizzare, qualsiasi persona oggi può aprire un conto di trading e iniziare a investire sui mercati.

Ovviamente prima di fare trading online con le opzioni binarie bisogna conoscerle, capirne i meccanismi e il funzionamento, imparare a eseguire correttamente l’analisi tecnica e pianificare una corretta strategia di trading. Infatti le opzioni binarie sono pur sempre un prodotto finanziario con un rischio medio alto, ma in grado di offrire un rendimento fino al 90%.

Caratteristiche principali delle opzioni binarie

Le opzioni binarie sono uno strumento di investimento di tipo derivato, il cui valore è calcolato in relazione a un asset o sottostante di riferimento. Questo può essere qualsiasi tipo di prodotto finanziario, tra cui:

  • azioni
  • indici
  • materie prime
  • coppie di valute

Le opzioni binarie sono caratterizzate da una scadenza temporale, che può andare da 30 secondi fino a diversi giorni, anche se le più utilizzate sono quelle a 60 secondi. Per incassare il rendimento è necessario che la previsione si realizzi entro l’arco di tempo stabilito, altrimenti la perdita sarà pari all’intero capitale investito.

La differenza sostanziale rispetto ai classici prodotti finanziari sta nella possibilità di guadagnare anche quando il valore dell’asset scende. Per questo motivo per fare trading online con le opzioni binarie è necessario conoscere l’analisi tecnica, partendo proprio dallo studio dei grafici e dallo sviluppo di strategie d’investimento pianificate.

Come funzionano le opzioni binarie

Il funzionamento delle opzioni binarie è piuttosto semplice, aspetto che è alla base del loro successo e dell’enorme diffusione tra i trader di tutto il mondo. In pratica si tratta di contratti che vengono sottoscritti in base a un sottostante di riferimento, che come abbiamo visto può essere un qualsiasi prodotto finanziario.

Il grande vantaggio delle opzioni binarie risiede nel fatto che è possibile aprire una posizione al rialzo o al ribasso, quindi si può guadagnare sia quando il prezzo dell’asset scende che quando questo invece sale. Il rendimento è molto alto, anche fino al 90% dell’investimento a seconda del tipo di opzione binaria.

Tipologie di opzioni binarie utilizzate nel trading online

Esistono tre tipologie di opzioni binarie, ognuna delle quali differisce leggermente dalle altre. Quelle più comuni sono:

  • Alto/Basso o Call/Put
  • One Touch
  • Intervallo o Range

Le opzioni binarie Alto/Basso sono le più diffuse e le più facili da utilizzare. In questo caso bisogna semplicemente prevedere se il prezzo del sottostante salirà o scenderà, decidendo l’importo del capitale da investire sull’operazione. Le One Touch e le Intervallo sono leggermente più complesse, anche se spesso sono in grado di offrire margini di rendimento più alti.

Nelle One Touch è necessario prevedere se il prezzo dell’asset toccherà o meno una determinata quotazione entro la scadenza temporale. Basta che il sottostante tocchi il prezzo una sola volta per portare a casa il rendimento. Invece nelle opzioni binarie Intervallo bisogna prevedere se l’asset si troverà o meno all’interno di un range di prezzo definito, sempre al termine del tempo stabilito.

Come investire con le opzioni binarie

Per fare trading online con le opzioni binarie è necessario sviluppare una strategia, un piano di investimento che prenda in considerazione sia le operazioni sul breve termine che quelle sul lungo periodo. Il vero guadagno dei trader non sta nella singola operazione, ma nella media degli investimenti distribuiti lungo un arco temporale di almeno sei mesi o un anno.

Per questo è importantissimo sviluppare una strategia diversificata, dove gli investimenti siano suddivisi in base a:

  • fattore di rischio
  • tipo di operazione
  • mercati
  • breve o lungo periodo

Un piano di investimenti con le opzioni binarie deve prevedere il giusto mix tra operazioni ad alto rischio e a basso rischio, anche effettuando investimenti in copertura quando ci si sente eccessivamente esposti. Inoltre è fondamentale partire sempre dallo studio dei dati, aiutandosi nell’analisi tecnica con i grafici e i segnali di trading.

Le opzioni binarie sono pericolose?

Le opzioni binarie non sono di per sé uno strumento pericoloso. Ovviamente presentano un rischio d’investimento come tutti gli altri prodotti finanziari, ma bisogna soltanto usarle nel modo corretto, inserirle all’interno di una strategia di trading ben studiata e con una solida base di analisi tecnica alle spalle.

Il segreto del trading online con le opzioni binarie è seguire i consigli degli esperti, capirne il funzionamento e diversificare sempre il più possibile il proprio portafoglio d’investimento. Inoltre bisogna affidarsi solo ed esclusivamente a broker certificati, professionisti del settore in grado di garantirvi un trading di qualità e una formazione continua, per capire e dominare le opzioni binarie.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.