polfer foggiaLa Polizia Ferroviaria di Foggia questa mattina ha arrestato due rumeni sorpresi a rubare gasolio, a seguito di un foro in una cisterna dell’ impianto di riscaldamento dell’ Ex Hotel delle Ferrovie.

I due rumeni, classe 81 e 93 sono stati sorpresi sul fatto mentre caricavano nell’ autovettura le taniche contenenti 220 litri di carburante. Carburante che verrà restituito ai legittimi proprietari.

Dopo le dovute formalità di rito, i due rumeni, sono stati associati alla casa circondariale di Foggia a disposizione dell’ A.G.

Gli uomini della Polfer non escludono che i due rumeni sarebbero potuti ritornare a “riempire le taniche”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.