Foggia, il Parco si riscopre felice: ecco le immagini di Carosello

Foggia, il Parco si riscopre felice: ecco le immagini di Carosello
giugno 13 17:19 2017 Stampa articolo

Decine di famiglie e centinaia di persone all’evento Spi-Cgil andato in scena a Parcocittà

Il tour della festa nonni-nipoti continuerà nelle prossime settimane in tutta la Capitanata

FOGGIA – Parco San Felice pieno di persone, di attività e di partecipazione: è stato un successo il “Carosello” organizzato dallo Spi Cgil Puglia, andato in scena sabato 10 giugno 2017 con otto ore di iniziative, 16 eventi e il coinvolgimento di 18 associazioni. “E’ stata una vera e propria festa intergenerazionale che ha riempito di gioia e di contenuti uno spazio, quello di Parco San Felice, dimostrando come si possa fare aggregazione, sport, cultura e informazione unendo le famiglie su temi importanti: i diritti, la salute, le pensioni e il lavoro”, ha dichiarato Gianni Forte, segretario generale Spi Cgil Puglia. “Dopo la tappa di Foggia, nelle prossime settimane il tour delle iniziativa Spi Cgil proseguirà in altre importanti città della Capitanata”, ha annunciato Franco Persiano, segretario provinciale Spi Cgil Foggia. Soddisfazione è stata espressa da Maurizio Carmeno, segretario generale Cgil Foggia, e da Pino Gesmundo, segretario generale Cgil Puglia che ha visitato gli stand e ha concluso la giornata con un appello: “Sabato 17 giugno partecipiamo numerosi alla grande manifestazione nazionale di Roma contro la reintroduzione dei voucher. Bisogna avere rispetto degli italiani, rispetto per il lavoro, la democrazia e la Costituzione”. All’iniziativa ha partecipato, portando il proprio saluto, la parlamentare foggiana Colomba Mongiello, che ha ringraziato lo Spi Cgil e le associazioni sottolineando l’importanza di manifestazioni come quella andata in scena sabato 10 giugno.

Lo Spi Cgil Foggia, con la tappa foggiana del “Carosello”, ha dimostrato capacità organizzativa e di essere un motore di iniziative che aggregano le forze migliori e più attive del tessuto associativo della Capitanata. Decine di bambini, famiglie, donne e uomini di ogni età hanno partecipato alle attività della giornata. Gli esperti dello Spi e dell’universo Cgil hanno fornito gratuitamente 112 consulenze sul diritto alla quattordicesima per i pensionati e 73 verifiche sul diritto agli aumenti pensionistici. Sono state 43 le persone che hanno fissato un appuntamento negli uffici del patronato per avviare le pratiche e per ulteriori approfondimenti informativi. I controlli sulla quattordicesima e le verifiche sui diritti pensionistici sono stati effettuati grazie al lavoro volontario di operatori esperti pensionati e personale del patronato Inca. Alla tappa foggiana, organizzata dallo SPI-Cgil, hanno collaborato numerose realtà associative di Foggia e di tutta la Capitanata: Arci, Centro Polivalente Parco Città, associazione oncologica “Gama”, “Amici del Parco” e volontarie del Laboratorio di Creatività. E non è tutto, perché saranno erano presenti con stand e iniziative anche gli allievi del corso di pittura di Maddalena Gatta, il progetto “Yoga terza età”, Capitanata in Sport, “Scena Aperta” e Spazio Bike. Hanno collaborato, inoltre, l’istituto scolastico “Santa Chiara-Pascoli-Altamura”, le cooperative cerignolane “Altereco” e “Pietra di Scarto”, l’Auser, la Uisp, l’Inca e Asel.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.