Cerignola, scoperte 2 maxi piantagioni di Marijuana

Cerignola, scoperte 2 maxi piantagioni di Marijuana
settembre 17 14:56 2014 Stampa articolo

piantagione marijuana cerignolaTre ettari scoperti dai Carabinieri in agro di Cerignola e in agro di Trinitapoli, circa 5 milioni di piantine e sequestrate circa 20kg di sostanza stupefacente già pronte per la vendita. Un vero e proprio maxi sequestro.

Per i due “campi di canapa” sono state arrestate 3 persone ed associate al carcere di Foggia.

I due soggetti dovranno ora rispondere dell’ accusa di produzione di sostanze stupefacenti.

I soggetti ritenuti responsabili della coltivazione della marijuana sono: Felice Pestilli, 60 anni, accusato anche di detenzione illegale di armi, Luigi Ciccinato, di anni 53 e Massimo Ricco di anni 30.

Pestilli è accusato per la piantagione presente a Cerignola composta da circa 3700 piantine coltivate in un’ettaro di terreno, mente, gl’ altri e due soggetti per la piantagione presente a Trinitapoli.

 



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.