carabinieriA malincuore, ma ugualmente disperato, il padre, è stato costretto a denunciare il proprio figlio a seguito di continue estorsioni di denaro e maltrattamenti in famiglia.

Le minacce e le estorsioni nei confronti del padre andavano avanti da circa 5 anni. In un’ occasione in particolare, il 41enne, avrebbe morso il padre sul braccio.

Gravemente indiziato per maltrattamenti in famiglia e estorsione, i Carabinieri di Cerignola, hanno tratto in arresto il 41enne del posto, disoccupato, che attualmente si trova presso il carcere di Foggia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.