bibliocabina 2Inusuale ma decisamente originale l’ idea del CIRCOLO LETTORI SANTAGATESI che ha realizzato una mini  biblioteca all’ interno di una cabina telefonica, il suo nome? “Bibliocabina”.

Dentro la “Bibliocabina”, una vecchia cabina telefonica dismessa situata nella centrale piazza del paese,  sono stati posizionati e ben organizzati centinaia di libri consultabili gratuitamente.

Il  progetto culturale al quale ha aderito Sant’ Agata di Puglia, primo comune in Puglia,  è promosso dal Centro Studi Storici e Sociali “V. Fusco” di Campobasso.

Il BookCrossing, quindi, che è un’iniziativa mondiale di distribuzione gratuita di libri che consiste nella pratica di “liberare” libri abbandonandoli in giro affinché possano essere ritrovati e letti da altri, che a loro volta possono leggerli e farli proseguire nel viaggio, ha trovato casa in piazza XX Settembre, all’interno di una vecchia cabina telefonica ripulita e allestita per l’occasione da un gruppo di amici uniti dalla passione e dall’amore per i libri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.