E’ stato trovato il corpo senza vita di Sante Abatantuono il pescatore di 35 anni di Vieste scomparso due notti fa dopo essere uscito in barca per una battuta di pesca.

Nella giornata di ieri sono rimasti impegnati diversi mezzi della guardia costiera e dei vigili del fuoco. QUesta mattina la macbra scoperta, il ritrovamento del cadavere di Abatantuono di profondità nei pressi del Fantasy Oasy Beach di Vieste.

Il ritrovamento è avvenuto grazie ai Vigili del fuoco  con l’aiuto della Capitaneria di Porto di Vieste.

Sono in corso le dovute indagini per capire le dinamiche dell’ accaduto.

ARGOMENTI CORRELATI: Vieste, pescatore 36enne scomparso in mare: peschereccio trovato alla deriva

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.