San Severo, truffa ai danni di anziani: ARRESTATO 37enne

San Severo, truffa ai danni di anziani: ARRESTATO 37enne
marzo 07 11:52 2016 Stampa articolo

Arrestato in flagranza di reato il 37enne Passariello Emanuele, napoletano. Aveva appena raggirato un’ anziano.

Le segnalazioni che hanno permesso l’ arresto di Passariello sono partite da alcuni cittadini vista la presenza di un uomo sospetto che si aggirava da alcuni giorni nei pressi della centralissima via Orazio Castelli. Da qui i militari hanno iniziato un’ attento e accurato servizio di pedinamento e osservazione nei confronti del napoletano.

Durante un servizio di “osservazione” il 37enne veniva visto entrare all’interno di un’abitazione ed uscirne dopo pochi minuti, da qui i sospetti dei Carabinieri che hanno fermato e perquisito l’ uomo. La perquisizione ha avuto esito positivo visto che Emanuele Passariello è stato trovato in possesso di 2100 euro, tutti in banconote da 50 euro.

Le successive indagini hanno portato alla luce un vero e proprio raggiro ai danni di un’ anziana signora che ha ceduto la somma di denaro al malvivente, presentatosi come avvocato. Il 37enne  raccontava alla vittima che la figlia aveva provocato un incidente con un mezzo non assicurato e che la stessa, per intimorire l’anziana signora, era stata tratta in arresto dai Carabinieri. Per rendere ancora più credibile il raggiro il supporto di un complice, che si spacciava per maresciallo dell’ arma.

Successivamente alle formalità di rito, Passariello è stato arresto e posto agli arresti domiciliari.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.