I Carabinieri della Compagnia di San Severo hanno ritrovato all’ interno di un garage in zona “Porta Foggia”, a San Severo, un “tesoretto” di cocaina purissima, 5kg per un valore stimato di circa 500 mila euro.

A custodire la sostanza stupefacente una casalinga 45enne incensurata, Angela Stella, consorte di Antonio Cristiano, l’ uomo arrestato dai Carabinieri lo scorso 3 Febbraio, quando, sempre all’ interno dell’ abitazione vennero trovati 15kg di hashish, una pistola con la matricola abrasa e 8 bombe artigianali.

Durante la perquisizione i militari hanno notato un’ intercapedine ricavato nel muro e sigillato con una cornice metallica. All’ interno dell’ intercapedine i militari hanno rinvenuto delle borse termiche dove veniva occultato lo stupefacente.

Oltre alla sostanza stupefacente e ad un bilancino di precisione i Carabinieri hanno recuperato il “Libro contabile” in cui erano stati annotati con precisione cessione e acquisti della sostanza. Il “Libro contabile” e adesso al vaglio dei Carabinieri. Il linguaggio adottato all’ interno del “libro” è in codice e di difficile comprensione.

La donna dopo le formalità di rito è stata tradotta in Carcere a Foggia. Non si esclude che la 45enne possa essere una semplice “custode” della sostanza stupefacente .

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.