NASCE LO SPORTELLO PRO.V.I. CERCAT A FAVORE DI ANZIANI E DISABILI (ANCHE DEI MONTI DAUNI)

NASCE LO SPORTELLO PRO.V.I. CERCAT A FAVORE DI ANZIANI E DISABILI (ANCHE DEI MONTI DAUNI)
gennaio 09 12:11 2017 Stampa articolo

Primo incontro di informazione, venerdì 13 gennaio, ore 17 presso l’Auditorium di San Pasquale (Villa Comunale) di Lucera

Partirà da Lucera, venerdì 13 gennaio ore 17, il ciclo di incontri di informazione per promuovere i servizi offerti dallo Sportello PRO.V.I., gestito dalla ESCOOP, Cooperativa Sociale Europea e presente nel CERCAT.
Il CERCAT, Centro regionale di Esposizione, Ricerca e Consulenza sugli Ausili Tecnici (www.cercat.it), è un Centro Ausili per la Vita Indipendente e la Domotica Sociale della Rete della Regione Puglia, nato con l’obiettivo di promuovere l’inclusione sociale, l’autonomia e la qualità della vita delle persone con disabilità e degli anziani non autosufficienti, anche attraverso un approccio innovativo e integrato agli interventi per l’Ambient Assisted Living, offrendo servizi di supporto ed assistenza tecnica qualificata nella progettazione individualizzata dei percorsi di vita autonoma.
ESCOOP, Cooperativa Sociale Europea che a Cerignola (FG) gestisce il CERCAT, ha sottoscritto in data 7 dicembre 2016 con l’Assessorato al Welfare della Regione Puglia e gli altri Centri Ausilii per la Vita Indipendente e la Domotica sociale pugliesi una Convenzione per la realizzazione dei Progetti di Vita Indipendente (Pro.Vi.) nell’ambito del Progetto Qualify-Care Puglia (2016-2018) e per l’attuazione del Progetto ministeriale “Programma di azione biennale, linea di intervento 3” (PROVI Italia 2014-2016).
La Convenzione prevede che il CERCAT operi quale Sportello PRO.V.I., sia con modalità di front office che di back office, per fornire informazioni, orientamento, consulenze specialistiche e supporto ai potenziali beneficiari dei seguenti Ambiti territoriali: Cerignola, Foggia, Lucera (Appennino Dauno Settentrionale), Manfredonia, San Marco in Lamis, San Severo, Troia, Vico del Gargano, Canosa di Puglia, San Ferdinando di Puglia.
In particolare lo Sportello PRO.V.I. assicurerà ai cittadini ed Enti Locali dei suddetti Ambiti le seguenti attività:
– Informazione sugli obiettivi del PRO.V.I. presso la platea dei potenziali beneficiari, le associazioni di famiglie, i Centri diurni di riabilitazione e socio-educativi riabilitativi.
– Azioni di divulgazione e di sensibilizzazione sulla “Vita indipendente”
– Primo orientamento per profilare i richiedenti rispetto ai requisiti di accesso.
– Erogazione delle informazioni e delle attività di primo orientamento per la presentazione delle “manifestazioni di interesse on line” e per la “costruzione del Progetto di Vita indipendente”.
– Attività di back-office per le attività di istruttoria dei PROVI.
– Consulenza specialistica per la costruzione dei PRO.V.I..
– Istruttoria tecnica dei PRO.V.I. presentati.
– Supporto mirato per le UVM.
– Supporto agli EELL nel rapporto con i beneficiari finali e agli utenti per la scelta degli ausili più adeguati.

Per fare fronte ai bisogni dell’utenza, ed ai problemi di mobilità degli stessi, è inoltre previsto un supporto all’utenza anche a livello domiciliare in caso di necessità.
Lo Sportello PRO.V.I. è aperto presso il CERCAT nei giorni e orari seguenti: lunedì, mercoledì e venerdì: 8.30-13.30; martedì e giovedì: 15.30-19
Lo Sportello PRO.V.I. è ubicato nel CERCAT a Cerignola (FG) in Via Urbe (angolo via La Spezia).
Contatti: Tel/fax: 0885 425370 – pro.vi@cercat.it



Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.