Solo due giorni fa si è discusso in Prefettura insieme alle forze armate del problema criminalità a Foggia e ieri si è continuato a colpire. Due le attività commerciali prese di mira a distanza di soli 5 minuti. Gli autori delle rapine sembrano essere gli stessi, due soggetti armati e vestiti con tute da imbianchino.

La prima rapina è avvenuta ai danni di “Simone Pelletterie”, in Vico Teatro, la seconda presso il negozio di abiti da sposa “Boutique Damiano” in Corso Giannone, a Foggia. Nel primo caso i malviventi hanno portato via l’ incasso e due borse, il danno è ancora da quantificare.

Subito dopo i due colpi, avvenuti intorno le 19:30 di ieri, i malviventi sono fuggiti a bordo di una panda rossa, poi ritrovata in tarda serata in Via San Severo. L’ auto ovviamente è risultata rubata.

Sulle due rapine indaga la Polizia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.