Earth Day, le piantine delle Donne in Campo nel Giardino del benessere

Earth Day, le piantine delle Donne in Campo nel Giardino del benessere
aprile 20 15:14 2016 Stampa articolo

In Villa saranno messi a dimora lavanda, timo classico e limonato, salvia e rosmarino L’associazione femminile della CIA celebra la Giornata Mondiale della Terra con i bambini

FOGGIA – Saranno messe a dimora venerdì 22 aprile le piantine aromatiche donate dall’associazione Donne in Campo-Cia alle scuole del progetto “Giardino del benessere”, promosso dall’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Foggia in collaborazione con l’Associazione di Promozione Sociale “Europa Giovane Puglia”. La componente femminile della Confederazione Italiana Agricoltori sceglie di celebrare così la Giornata Mondiale della Terra, l’Earth Day quest’anno alla sua 46esima edizione.

La cerimonia avrà inizio alle 10.30 nei giardini accanto all’orto botanico della Villa comunale (di fronte al parco giochi) di Foggia. Sarà una giornata di festa per quasi cento bambini degli istituti scolastici coinvolti nel progetto finalizzato a trasmettere i valori dell’agricoltura e a insegnare i principi di una sana alimentazione. La merenda sarà rigorosamente a base di pane e pomodoro.

Oltre alla presidente regionale Donne in Campo Puglia Rosaria Ponziano, alla presidente provinciale Silvana Roberto e alla dirigente CIA Filomena Casoli, parteciperanno Pina Terenzi, vice presidente nazionale Donne in Campo, la coordinatrice nazionale Donne in Campo Serena Giudici, e il direttore regionale CIA Puglia Danilo Lolatte.

Saranno i piccoli alunni delle scuole che parteciperanno all’iniziativa (Istituto comprensivo “Parisi-De Sanctis”, Scuola Statale Secondaria di Primo Grado “Leonardo Murialdo” e Scuola dell’Infanzia e Primaria “Pascoli- Santa Chiara”) a prendersi cura delle piantine di lavanda, timo classico e limonato, salvia e rosmarino donate dalle Donne in Campo-Cia nell’ambito della campagna nazionale “Piantiamola!”, organizzata per la prima volta a Foggia il 6 marzo insieme al Comitato per l’Imprenditoria Femminile della Camera di Commercio con il patrocinio del Comune di Foggia. Già allora, l’assessore alle Politiche Sociali del Comune di Foggia e vicesindaco Erminia Roberto, che aveva supportato l’organizzazione della manifestazione, manifestò la disponibilità a lavorare insieme a future iniziative dell’associazione Donne in Campo. Per festeggiare la Giornata Internazionale della Donna, l’associazione delle imprenditrici agricole del Sistema Cia era scesa in piazza con un gazebo e aveva invitato i cittadini a prendersi cura di una pianta contribuendo, contestualmente, a sostenere le misure previste dal Comune per il contrasto della violenza di genere. Sotto lo stand allestito nell’isola pedonale, le Donne in Campo portarono anche alcune eccellenze locali: i vini dell’associata Valentina Passalacqua, l’olio dell’azienda Biologica Ritrovato di Maria Elena Ritrovato e le uova Tuorlo Biancofiore di Alessandra Germano, preziose testimonianze dell’impegno al femminile nel mondo agricolo.

In occasione dell’evento del 22 aprile, le Donne in Campo-CIA consegneranno all’assessore alle Politiche Sociali Erminia Roberto il ricavato della vendita delle piantine aromatiche della green action “Piantiamola!” destinato ad alimentare il fondo per i canoni di locazione in favore delle donne vittime di maltrattamenti e violenza.

“Ci sembra il modo migliore di festeggiare la Giornata della Terra – spiega Rosaria Ponziano, presidente regionale Donne in Campo Puglia – L’impegno a tramandare le culture locali e le tradizioni e a trasmettere l’amore per la terra alle nuove generazioni è una delle mission della nostra associazione. Come intessere reti di donne, relazioni tra le aziende, e costruire comunità che possano relazionarsi con le istituzioni, proprio come avvenuto anche grazie all’attenzione e alla sensibilità dell’assessorato alle Politiche Sociali del Comune di Foggia. Il 22 aprile doneremo delle piantine agli alunni delle scuole ma loro ci restituiranno molto di più: la speranza in un futuro in grado di tutelare l’ambiente e la biodiversità”.



Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.