Antonio Guerrieri e Raffaele Savino rispettivamente di 29 e 19 anni sono stati fermati in un bar dopo il secondo tentativo di furto sempre in zona.

Il primo tentativo di furto a Casalnuovo Monterotaro, in uno studio medico e il secondo a Castelnuovo della Daunia. Nel secondo tentativo di furto, cercando di forzare la porta d’ingresso di un’appartamento hanno dovuto darsela a gambe essendosi accorti della presenza di “persone” nell’abitazione.

A seguito di vari servizi perlustrativi nella zona e dopo aver raccolto alcuni indizi  sui tratti somatici dei due individi i Carabinieri della stazione di Castelnuovo della Daunia e Casalnuovo Monterotaro hanno bloccato Antonio Guerrieri e Raffaele Savino in un bar di Castelnuovo della Daunia.

Antonio Guerrieri e Raffaele Savino sono stati tratti in arresto in flagranza del reato di tentato furto in abitazione in corso

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.