spaccio cocaina cagnanoAd essere arrestati per spaccio di sostanza stupefacente, nello specifico cocaina, una coppia di ultra sessantenni di Cagnano Varano, rispettivamente il  65enne Matteo Bocale e sua moglie Francesca Zimotti.

L’  insospettabile coppia di Cagnano Varano utilizzava come “base operativa” una casa rurale a Capojale, frazione marina di Cagnano.

A seguito di controllo da parte dei militari, all’ interno della casa dei coniugi, sono stati rinvenuti diversi occorrenti per tagliare e sigillare la sostanza stupefacente, per lo più cocaina e 450 euro in contanti, probabile provento dell’ attività di spaccio. La sostanza stupefacente è stata trovata in giardino ben occultata all’ interno di un termos da caffè. Quindici i pacchetti di cocaina sigillati dal peso variabile di 4-5 gr cadauno, circa 65 grammi di sostanza stupefacente pronti per essere ceduti.

Secondo le analisi effettuate la sostanza stupefacente era ad altro contenuto “drogante”. Successivamente al taglio la coppia avrebbe potuto ottenere circa 60 dosi per un valore commerciale di 5 mila euro.

Dopo le formalità di rito Boccale e sua moglie Francesca Zimotti sono stati associati al carcere di Foggia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.