vladimir-luxuria-arrestataLa transgender foggiana, Vladimir Luxuria, è sempre stata promotrice di diverse battaglie sociali. Negl’ ultimi mesi la sua battaglia principale era volta a contrastare lo spaccio di droga nel quartiere del Casilino-Prenestino.

Nel tardo pomeriggio di ieri, domenica 29 Giungo 2014, mentre stava rientrando in casa, nel quartiere Pigneto, dove abita ormai da diversi anni, sarebbe stata circondata e insultata da alcuni spacciatori.

“Se non la smetti ti sgozziamo, sappiamo dove abiti”, questo uno degli insulti ricevuti da oltre 10 persone che hanno circondato Vladmir Luxuria nel pomeriggio di ieri, seguiti dal lancio di bustine di droga.

Il peggio si è evitato solo grazie alla presenza di due soggetti, un ragazzo e una ragazza che lavorano in un locale vicino alla sua abitazione.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.