SANT’AGATA DI PUGLIA ANTICIPA LA FESTA DELL’EMIGRANTE PER IL GENERALE RALPH LOCURCIO

SANT’AGATA DI PUGLIA ANTICIPA LA FESTA DELL’EMIGRANTE PER IL GENERALE RALPH LOCURCIO
luglio 23 22:03 2015 Stampa articolo

Santagatesi nel Mondo premia Ralph LocurcioSANT’AGATA DI PUGLIA ANTICIPA LA FESTA DELL’EMIGRANTE PER IL GENERALE RALPH LOCURCIO

Domenica 26 luglio l’Associazione Santagatesi nel Mondo consegna il Premio Sant’Agata al Generale di origini daune per il decennale della più longeva Festa dedicata all’emigrazione di tutta la Puglia

Arriva dagli Stati Uniti, è un Generale di Brigata dell’US Army in pensione, oltre che uno studioso e ricercatore con oltre 45 anni di esperienza nella progettazione, ingegnerizzazione, progettazione e realizzazione di progetti militari e civili: si tratta dell’Ingegnere Ralph Locurcio, di origini santagatesi.

Domenica 26 luglio alle ore 18 nella Sala Convegni del prestigioso Castello di Imperiale di Sant’Agata di Puglia riceverà il Premio Sant’Agata per la Cultura da parte dell’associazione Santagatesi nel Mondo, la cui Festa dell’emigrante è giunta ormai al decennale.

10 anni cercando di ricucire i fili di appartenenza con Sant’Agata di Puglia dei cittadini illustri del piccolo borgo dei Monti Dauni, 10 anni dedicati al tema dell’emigrazione, con una web tv e una testata di informazione che restano una rara voce su un territorio pur fertile come quello del Subappennino.

All’evento parteciperanno il sindaco Gino Russo, autorità civili, religiose e militari e, soprattutto, la Fanfara dei Bersaglieri ʻLa Marmoraʼ dell’associazione nazionale dei Bersaglieri della Basilicata e i figuranti del gruppo ʻEttore Fieramoscaʼ di Barletta. La premiazione sarà condotta dal direttore responsabile di www.santagatesinelmondo.it Samantha Berardino.

Subito dopo la premiazione, intorno alle 20 ci si sposta in Piazza XX Settembre per la cerimonia dellʼalza bandiera e la deposizione di una corona di fiori davanti al Monumento ai Caduti di Tutte le Guerre. A seguire concerto della fanfara dei bersaglieri.

La manifestazione è patrocinata dal Consolato Generale degli Stati Uniti in Italia e dalla Regione Puglia e organizzata con il patrocinio e il contributo del Comune di Sant’Agata e quest’anno, per il decennale, prevede un doppio appuntamento: quello di domenica, dedicato a Ralph Locurcio, e quello ufficiale di martedì 11 agosto con il convegno ʻCome ho lasciato la mia terraʼ, la visita al Museo Permanente ʻCome eravamoʼ a cura di Leonardo Capano, ideatore ed editore di Santagatesi nel Mondo e le premiazioni di altri santagatesi che si sono distinti per le loro attività.

Samantha Berardino

Direttore Responsabile Santagatesi nel Mondo



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.