San Severo, uomo evade dai domiciliari, ricondotto in carcere

San Severo, uomo evade dai domiciliari, ricondotto in carcere
aprile 26 14:03 2014 Stampa articolo

polizia cerignolaE’ il caso di M.G., 34 enne di San Severo.

La storia di M.G. inizia nel 2010, arrestato nell’ ambito dell’ operazione “Pink Lady”. Dal 2012 in poi l’ uomo stava scontando la sua pena ai domiciliari, oltre che qualche ora al giorno per lavorare come posteggiatore, a seguito di dovute autorizzazioni.

Dopo diversi controlli sono state riscontrate diverse irregolarità su M. G. . Non solo l’ uomo non si recava a lavoro ma non rispettava neanche la sua condotta ai domiciliari.

Data la mancanza di M.G., nell’ adempiere alle sue disposizioni, la Polizia ha richiesto la revoca dei domiciliari. Successivamente l’ uomo è stato ricondotto in carcere.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.