Ritorna alla Home

San Severo

Cuore dell’ Alto Tavoliere, celebre per la produzione di ottimi vini, la Città dei campanili, com’è soprannominata per le sue numerose torri campanarie, è uno dei centri più popolosi della Puglia. Del borgo si ha notizia nell’XI secolo con denominazione di Castellum Sancti Severini, anche se in tutta l’area sono stati ritrovati diversi insediamenti dauni. Ben prest San Severo si impose come centro nevralgico (ancora oggi è punto nodale per i collegamenti con il Tavoliere e il Subbappennino Settendrionale) per lo sviluppo della vasta are circostante, tanto da diventare, tra XV e XVI secolo, sede del governatore della Provincia di Capitanata e del Contado del Molise e dell Regia Udienza. La città venne semidistrutta da un catastrofico sisma nel 1627 e dall’assalto dei francesi che misero al sacco nel 1799 perchè roccaforte sanfedista e snodo stradale strategico per gli spostamenti delle truppe napoleoniche. Eventi da cui seppe riprendersi, e lo testimoniano gli eleganti edifici e le chiese barocche del centro storico, un intricato groviglio di vie circondano da vistosi ampliamenti ottocenteschi a scacchiera.
I posti più importanti di San Severo da visitare sono senza dubbio la Cattedrale che sorge su Via Soccorso, arteria cittadina punteggiata di beni palazzi d’epoca e dal barocco santuario della Madonna del Soccorso.
Piazza del Municipio che vi prospetta l’elegante architettura settecentesca dell’ex convento dei Celestini, ora palazzo di città, la cui sfarzosa facciata è sormontata da un campanile con orologio, alla sua sinistra invece, percorrendo via Fraccacreata, si giunge alla chiesa di San Severino, che conserva sul fianco destro l’originaria facciata romanica con il bel portale.
Mat – Museo dell’ Atto Tavoliere che ha sede nell’ex convento francescano d?Assisi e custodisce una delle più importanti collezioni di corredi funebri provenienti da tombe di epoca daunia, principalmente dalla lontana località Casone.

Stemma-san-severo

Informazioni Utili

Regione Puglia
Provincia di Foggia (FG)
Zona Italia Meridionale
Popolazione Residente 54.421 (M 26.549, F 27.872)
Densità per Kmq 163,3
Superficie 333,17 Kmq
CAP 71016
Prefisso telefonico 0882
Codice Istat 071051
Codice Catastale I158
Denominazione abitanti San Severo
Santo Patrono Madonna del Soccorso

Eventi

Festa Patronale Terza Domenica di Maggio

Foto

teatro-verdi-san-severo
sansevero8
san-severo
S.severo-esterno

Mappa

Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.