Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Questo quello che è accaduto ieri pomeriggio in Viale Due Giugno a San Severo, vittima un medico 64 enne, ora ricoverato all’ Ospedale Casa Sollievo della Sofferenza a San Giovanni Rotondo.

La motivazione dell’ aggressione è  avvenuta perchè il 64enne stava filmando con il suo telefono cellulare il forte tamponamento provocato da tre uomini, che, a bordo di una Renault Twingo, hanno impattato a forte velocità due auto in sosta, un’ Alfa 159 e una Passat. Una delle due autovetture risulta essere di proprietà del medico.

I malviventi avendo visto il medico intendo nel registrare il tamponamento, sono scesi dall’ autovettura e hanno riempito di calci e pugni la vittima, riportandogli forti ferite sopratutto alla testa.

Il medico non è in fin di vita. Sul caso indaga la Polizia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.