Passaggio sui Monti Dauni per la 15^ edizione di Bicistaffetta da Benevento a Brindisi

Passaggio sui Monti Dauni per la 15^ edizione di Bicistaffetta da Benevento a Brindisi
agosto 27 11:49 2015 Stampa articolo

imgPassaggio sui Monti Dauni per la 15^ edizione di Bicistaffetta da Benevento a Brindisi:

dal 30 agosto al 5 settembre lungo la Via Romea Francigena del Sud.

La pedalata è organizzata da FIAB-Federazione Italiana Amici della Bicicletta

per promuovere la rete ciclabile nazionale (bicitalia.org) e il cicloturismo.

Incontri di sensibilizzazione con le istituzioni in ogni tappa. Domenica 30 agosto tappa a Monteleone e lunedì 31 agosto presentazione col GAL Meridaunia

Milano, 27 agosto 2015 – Tutto è pronto per la 15^ edizione di Bicistaffetta, l’importante manifestazione promossa ogni anno da FIABFederazione Italiana Amici della Bicicletta, per sostenere la realizzazione della rete nazionale ciclabile Bicitalia – www.bicitalia.org – e il cicloturismo.

Il viaggio prende il via domenica 30 agosto da Benevento e, dopo oltre 400 km in sella alle “due ruote” lungo l’Antica Via Romea Francigena del Sud, arriverà a Brindisi sabato 5 settembre.

L’itinerario scelto per l’edizione 2015 di Bicistaffetta completa il lavoro di mappatura dell’Eurovelo 5 (la rete ciclabile europea con cui Bicitalia si integra): come la storica Via Appia congiungeva Benevento con Brindisi, la pedalata di quest’anno partirà dall’Arco di Traiano della città sannita per raggiungere la colonna alta 19 metri nella città pugliese, punto dove terminava la via romana.

Sono già una cinquantina gli iscritti a Bicistaffetta 2015 (www.bicistaffetta.it), provenienti da tutta Italia, a cui si aggregheranno lungo il percorso, anche per brevi tratti, tantissimi altri, seguendo l’itinerario che, dagli Appennini al mare, attraversa luoghi di arte, storia e cultura. Queste le tappe: domenica 30 agosto, Benevento – Monteleone di Puglia (65 km); lunedì 31 agosto, Monteleone di Puglia – Venosa (75 km); martedì 1 settembre, Venosa – Gravina (71 km); mercoledì 2 settembre, Gravina – Matera (35 km); giovedì 3 settembre, Matera – Taranto (80 km), venerdì 4 settembre, Taranto – Mesagne (60 km) e sabato 5 settembre, Mesagne – Brindisi (20 km).

Durante il percorso i partecipanti saranno dei veri e propri ambasciatori dello sviluppo della percorribilità cicloturistica della nostra Penisola: una serie di incontri sono già programmati, tappa dopo tappa anche nelle località di passaggio, con amministratori pubblici, istituzioni e cittadini, per un’attività di sensibilizzazione ai temi delle infrastrutture e dei servizi necessari allo sviluppo della mobilità ciclistica e del cicloturismo.

Domenica 30 agosto la carovana arriverà e sarà ospitata del borgo di Monteleone di Puglia, dove alle 18 presso il chiostro del municipio si terrà una presentazione pubblica dell’iniziativa con il patrocinio dell’amministrazione comunale. Il lunedì successivo è prevista una breve sosta alle ore 10,45 presso il ristorante L’Orecchietta a Candela, dove il gruppo riceverà l’accoglienza del GAL Meridaunia. Inoltre, la manifestazione ha i patrocinii di Provincia di Foggia, Regione Puglia e Pugliapromozione.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.