Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

A finire in manette per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente il 53enne  Rosario Giordano di Cerignola insieme ad altri e 3 uomini, Alessandro Bronte, 29 anni, palermitano, Francesco Pugliese, 58enne, originario di Napoli, ma residente a Trani e Serafino Castellano, 50enne di Barletta.

A fermare il “trasporto” della sostanza stupefacente i Carabinieri che da tempo monitoravano i movimenti di Bronte, uno dei 5 arrestati.

Il blitz è scattato quando, i 4 soggetti, si trovavano fuori dell’ abitazione di Bronte. Il fare sospetto dei quattro soggetti  ha messo “in moto” i Carabinieri che hanno permesso di fermare il traffico illecito della sostanza stupefacente.

Per depistare il fiuto dei cani antidroga, le panette di cocaina, sono state impregnate di senape, ma, il tutto è servito a ben poco.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.