Ordona-StemmaA seguito dell’ operazione “Black land” dei Carabinieri, sui rifiuti della Campania, questa mattina sono iniziate le operazione di carotaggio nella ex cava di Ordona.

Grazie alla presenza dei Carabinieri del Comando Provinciale di Foggia, ai tecnici e ad un escavatore,  già dalle prime ore di questa mattina si sta prelevando il terreno nell’ ex Cava per verificare la tipologia di rifiuti e il grado di inquinamento prodotto.

Le relative analisi andranno avanti per alcuni giorni e i vari campioni saranno inviati a centri di analisi prima di avere una stima del danno o meglio dell’ inquinamento che hanno provocato.

Dalle prime indagini di questa mattina, i tecnici, oltre ai vari rifiuti, hanno rinvenuto rifiuti di ogni genere, tra cui ospedalieri.

Già come anticipatamente annunciato, le attività di carotaggio e le relative analisi non verranno fatte unicamente nell’ Ex Cava di Ordona ma anche in altri Comuni della Capitanata.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.