McDonald’s: a Foggia prende il via Benvenuti Studenti, il progetto di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con il MIUR

McDonald’s: a Foggia prende il via Benvenuti Studenti, il progetto di alternanza scuola-lavoro in collaborazione con il MIUR
dicembre 22 20:01 2016 Stampa articolo

A Foggia prende il via Benvenuti Studenti, il progetto di Alternanza Scuola-Lavoro di McDonald’s in collaborazione con il MIUR

Grazie all’accordo con l’Istituto Notarangelo-Rosati, ha inizio per 13 studenti foggiani il percorso di alternanza all’interno del ristorante McDonald’s situato nel Centro Commerciale Mongolfiera

Milano, 22 dicembre 2016 – Prende il via a Foggia “Benvenuti Studenti”, il progetto di alternanza scuola-lavoro diMcDonald’s, grazie all’accordo tra il ristorante McDonald’s situato all’interno del Centro Commerciale Mongolfiera di Foggia e l’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “Notarangelo-Rosati” di Foggia. I 13 studenti coinvolti, 7 ragazzi e 6 ragazze, frequentano la classe quarta del settore Economico, indirizzo Amministrazione Finanza e Marketing.

“Benvenuti Studenti”, nato dalla firma di un protocollo d’intesa con il MIUR, offrirà a 10.000 studenti di licei, tecnici e professionali l’opportunità di svolgere esperienze formative volte allo sviluppo di competenze specifiche e trasversali, all’interno delle strutture McDonald’s.

Per quanto concerne i 13 ragazzi che hanno iniziato in questi giorni il loro percorso di alternanza, l’IISS “Notarangelo-Rosati” ha concordato, insieme al personale McDonald’s, un progetto formativo integrato che si focalizza su alcuni aspetti che permetteranno loro di toccare con mano quanto studiato nei banchi scolastici.

Gli studenti, seguiti costantemente dal personale McDonald’s con funzione di tutor aziendale, verranno coinvolti nelle mansioni previste dal Piano Formativo concordato con il Ministero, tra cui: l’accoglienza e il servizio alla clientela, l’assistenza in fase di ordine, l’interpretariato per clienti stranieri, attività di animazione bambini, sicurezza alimentare, i processi di approvvigionato degli alimenti, i contratti di lavoro e le diverse figure professionali in azienda, il modello di franchising, la supply chain in ambito alimentare.

Il Dirigente scolastico dell’IISS Notarangelo-Rosati di Foggia, prof.ssa Maria Aida Episcopo, ha sottolineato alcuni aspetti fondamentali relativi a questa collaborazione: ““I percorsi di asl, già previsti dal d.lgs. n.77/2005 e notevolmente implementati dalle previsioni della legge n. 107/2015, sono una vera opportunità per gli studenti perché possono dialettizzare lo studio teorico con l’applicazione pratica in un contesto che, senza dubbio, risulta essere coinvolgente, diretto, stimolante e congeniale con il proprio orizzonte operativo. In particolare l’inserimento pre-professionalizzante in filiere lavorative di ampissimo respiro, quali quelle dedicate alla ristorazione in catene internazionali, rappresentano un’opportunità sia per l’osservazione di un nuovo metodo di lavoro, sia per l’innesto dei numerosi aspetti che si possono sperimentare e valutare: aspetti contabili, economici, manageriali, comunicativi, promozionali, sociali oltre che aspetti squisitamente collegati alla mission principale della catena aziendale ospitante. Gli studenti possono, in un contesto attrezzato, sperimentare le loro acquisizioni teoriche ed applicarle in veri e propri contesti pratici applicativi ai quali si va ad aggiungere la novità del momento, la creatività dell’esecuzione e, non secondariamente, l’interazione con “altri importanti” fra cui la figura dell’imprenditore, la figura del capo settore, la figura del tutor aziendale. Si tratta, pertanto, di evidenze progettuali di indiscusso valore che abbinano aspetti di formazione alle conoscenze e al fare scuola tradizionale”.

Per le scuole che volessero richiedere maggiori informazioni sul progetto: http://www.mcdonalds.it/lavorare/benvenuti-studenti

Numero Verde: 800 944 808 – Mail: info@benvenutistudenti.it



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.