Le più belle spiagge della nostra Provincia

Le più belle spiagge della nostra Provincia
giugno 12 18:25 2016 Stampa articolo

La Provincia di Foggia comprende luoghi davvero diversificati, e il mare, le rupi, la vegetazione sono una ricchezza naturalistica davvero importante e ben tenuta, in vista della stagione estiva è bello visitare da vicino tali luoghi.

Elenco delle spiagge e delle baie della provincia foggiana 

Lesina : Spiaggia di Lesina

Lido del Sole e Varano : Spiaggia di Varano – Spiaggia Lido del Sole

Rodi Garganico : Spiaggia di Rodi Garganico – Spiaggia Rodi-San Menaio

Vico del Gargano : Spiaggia di San Menaio – Baia di Calenella

Mattinata : Baia delle Zagare – Baia Vignanotica – Baia Mattinatella

Manfredonia : Baia di Manfredonia – Baia di Siponto

Vieste: Baia di Sfinalicchio – Baia Molinella – Baia Scialara – Baia Porto Greco – Baia di Crovatico – Spiaggia Lunga – Baia Portonuovo – Baia Porto Piatto – Baia di Chianca – Baia San Lorenzo – Baia San Felice – Baia Pugnochiuso – Baia Scialmarino – Baia Marina Piccola – Baia Campi – Cala della Pergola

Peschici : Come Vieste è ricca di Baie, tra cui figurano quelle di:

  • Peschici

  • Manaccora

  • Manacore

  • Procenisco

  • Calalunga

  • Sfinale

  • di San Nicola

  • del Turco

  • di Zaiana

  • del Gusmai

Alcune spiagge e baie viste da vicino

La Spiaggia Calalunga – Peschici

Questa spiaggia si trova sulla punta più avanzata del Gargano, a circa 7 chilometri da Peschici e a 16 da Vieste, molto vicina allo splendido Parco Nazionale del Gargano questa è una splendida spiaggia fatta di sabbia dorata. La sua estensione è di circa 300 metri, e si trova incastonata all’interno di una baia aperta circoscritta da scogliere ricoperte di boschi. Il litorale è grande e attorno vede la presenza di verdi boschi e risulta bagnato da un mare davvero molto bello, cristallino e trasparente, con dei fondali sabbiosi che digradano, questa spiaggia è l’ideale per nuotare e fare il bagno ed è attrezzata, oltre ad offrire un bar e nelle vicinanze e anche diverse opzioni valide di alloggio.

La Baia di Mattinatella

La Spiaggia della Baia Mattinatella si trova nel comune di Mattinata e può essere raggiunta facilmente percorrendo la Provinciale che collega Vieste a Mattinata. La spiaggia davvero molto bella e mantenuta bene è fatta di sabbia e ghiaia. Risulta incastonata in un tratto costiero alto e roccioso, ed è circondata da rocce sedimentarie coperta dagli alberi di pino. Il mare è bellissimo, di colore azzurro con lievi sfumature che tendono al turchese, anch’esso ha fondali digradanti che come nel caso di Calalunga, risulta ideale per nuotare e fare il bagno. Questa spiaggia è fatta di tratti liberi alternati ad altri attrezzati ed organizzati, in questo modo le persone sono libere di scegliere, o meglio hanno un opzione di scelta in più. Sulla spiaggia inoltre si trovano molti ristorantini tipici, che consentono di associare al paesaggio marino anche la cultura locale, ideale per concedersi bellezza e gusto assieme, quest’ultimo grazie alle primizie del mare cucinate sul posto.

La Spiaggia Baia delle Zagare

La Baia delle Zagare di Mattinata si trova immediatamente dopo la baia di Pugnochiuso e si può raggiungere via mare o alternativamente via terra attraverso l’Hotel omonimo, che consente di usufruire di un ascensore costruito nella roccia. La spiaggia in questione è costituita di soffice sabbia dai toni chiari, si estende per circa 1 chilometro ed è incastonata all’interno di un’insenatura davvero stupenda che sembra essere uscita da racconti di fiaba, la spiaggia si trova collocata in un tratto di costa alta, frastagliata e piena di grotte marine, altro tratto caratteristico d’ispirazione per artisti e poeti. In sostanza il fascino di questo angolo di paradiso è selvaggio ed incontaminato, e a tale fascino contribuiscono anche i faraglioni calcarei a strapiombo sul mare. Quest’ultimo è molto bello, ed ha colori che variano gradevolmente dal turchese allo smeraldo, i suoi fondali sono sabbiosi e anche in questo caso ideali per nuotare e fare il bagno. La spiaggia è attrezzata con lettini ed ombrelloni a cui possono accedere esclusivamente i clienti dell’albergo.

La Spiaggia di Peschici

La Spiaggia di Peschici è una spiaggia cittadina che fa parte della stazione balneare omonima, è stata insignita più volte della Bandiera Blu grazie alla qualità delle sue acque di balneazione. L’area abitata di Peschici si trova sulla sommità di un’imponente rupe carsica che si eleva per più di cento metri sull’Adriatico, dominando così una baia stupenda anch’essa quasi magica, e tra le più fotografate dell’intera Europa, qui si trova la spiaggia, una bellissima spiaggia di sabbia dorata, molto estesa in larghezza e in lunghezza. Molto vicino a questa spiaggia si colloca il porto turistico e dal litorale parte un molo di attracco per le imbarcazioni. Il mare è bellissimo e dai toni dell’azzurro, con fondali sabbiosi e digradanti. La spiaggia è attrezzata, e si ha la possibilità di praticare diversi sport acquatici oltre che di scegliere tra differenti tipologie di alloggio.

La Spiaggia di Manaccora

Questa Spiaggia si trova a circa 6 chilometri dal centro di Peschici, ed è adiacente alla spiaggia di Zaiana che si trova nella baia omonima. Si tratta di una splendida spiaggia che ha una sabbia dorata, ed un litorale molto esteso e lungo dei chilometri, il cui contorno è fatto da vegetazione mediterranea a tratti completamente liberi alternati a quelli strutturati con lettini ed ombrelloni. Il mare anche in questo caso è bellissimo con sfumature di cromia turchese ed è molto limpido. I suoi fondali sono sabbiosi e digradanti,ottimi per fare il bagno e nuotare. La spiaggia, ha intorno a se 3 diversi campeggi, ed è generalmente molto affollata d’estate anche grazie alla musica e all’animazione che è possibile trovare a tutte le ore del giorno, se amate fare lunghe camminate sul bagnasciuga questo è il posto ideale che si colloca a pieno titolo in mezzo alla natura. Non distano molto da Manaccora e meritano certamente di essere visitati, i molti e diversi trabucchi sparsi sugli scogli che portano con loro anche storie locali con le loro antiche costruzioni in legno in cui i pescatori sistemavano le reti da pesca.



Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.