Piva_4 Giugno_Bovino (2)Il regista Alessandro Piva a Bovino incontra i giovani video-makers che “raccontano” i Monti Dauni

 

Giovedì 4 Giugno alle 20.30 presso nella Sala Pio XI di Bovino, proiezione gratuita del docu-film “Contro Natura” e incontro con il regista premio David di Donatello

 

MONTI DAUNI – Sarà Alessandro Piva, regista premio David di Donatello, il prossimo ospite delle attività del “SAC Apulia Fluminum”, il programma di valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale che sta attraversando in questi mesi la provincia di Foggia. Il regista, divenuto noto nella cinematografia italiana per film come “La Capa Gira”, “Mio Cognato” e “Henry” sarà protagonista a Bovino di una proiezione gratuita e di un incontro con i giovani video-makers che in queste settimane stanno portando avanti il laboratorio “Racconti di Memoria”, una delle tante attività del SAC che interessano l’area dei Monti Dauni. Attraverso “Racconti di Memoria”, infatti, i giovani video-makers stanno girando per i borghi montani alla ricerca di “racconti”, storie e frammenti di memoria da raccontare in un docu-film sui Monti Dauni.

Ed è proprio nell’ambito di questo laboratorio di video-making che l’associazione A.c.t! Monti Dauni e Archeologica Srl hanno organizzato alcune proiezioni cinematografiche gratuite e alcuni dibattiti aperti al pubblico con registi affermati. Dopo la proiezione ad Orsara di Puglia del film-documentario “Leviteaccanto” prodotto da “Seminal Film” per la regia di Luciano Toriello questa è la volta di “Contro Natura”, un docu-film sulla vita dell’artista pugliese Pierpaolo Miccolis del regista Alessandro Piva. La proiezione avrà luogo Giovedì 4 Giugno alle 20.30 presso la Sala Pio XI di Bovino (Via Seminario, 5 – 0881/961203).

Alla proiezione seguirà un confronto pubblico con il regista Alessandro Piva, vincitore di numerosi premi tra i quali il David di Donatello e il Ciak d’Oro 2000, tre candidature ai Nastri d’Argento 2004 per “Mio Cognato” e Premio del Pubblico a al Festival di Torino 2010 per “Henry”. Piva, peraltro, è un regista che si è più volte cimentato nel genere “docu-film”. Nel 2011, infatti, ha presentato alla Mostra del Cinema di Venezia il film documentario “Pasta Nera” premiato con una Menzione speciale dalla giuria del Premio Fedic e, nel 2015, si è nuovamente cimentato con questo genere firmando il docu-film “Contro Natura” che sarà presentato a Bovino. E proprio questo genere cinematografico sarà al centro del dibattito con i giovani video-makers del SAC Apulia Fluminum che in queste settimane stanno raccogliendo quei frammenti di memoria utili a raccontare questa terra.

A.c.t! Monti Dauni

Per info: 347/2668932

turismo.montidauni@gmail.com

L’operazione “C’era una volta” è parte del progetto SAC “Apulia Fluminum”, realizzato da Archeologica Srl con il supporto di Regione Puglia e Provincia di Foggia e con la collaborazione di A.c.t! Monti Dauni, Festival Troia Teatro e Teatri 35.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.