Il fatto risale allo scorso 4 Novembre, data in cui Valentino Di Santo, di anni 40, ha investito più volte i suoi due fratelli a seguito di un litigio in un bar.

I FATTI | Dopo un’ acceso diverbio all’ interno del locale sito in Via Garibaldi,  il Di Santo si sarebbe allontanato dall’ attività commerciale per salire a bordo della sua autovettura furgonata con l’ intendo di investire i suoi fratelli che erano sul marciapiede. Uno dei due fratelli è stato investito più volte ma è riuscito ad evitare conseguenze peggiori rialzandosi e aggrappandosi al muretto di un cancello della zona.

Valentino Di Santo è un personaggio noto alle forze dell’ordine per precedenti contro il patrimonio, contro la persona e in materia di stupefacenti, nonché reati di tipo associativo anche di stampo mafioso.

Con l’ accusa di tentato omicidio aggravato, Valentino Di Santo è stato sottoposto a fermo di polizia dagli agenti della squadra mobile di Foggia.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.