Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

E’ quanto scoperto dagl’ agenti della Volante in collaborazione con gli uomini del Reparto Prevenzione Crimine di Foggia.

Questo fine settimana la polizia ha dato maggiore rilevanza per quanto riguarda il furto di auto che, solo per Foggia,  nel 2014 ha portato via dai propri proprietari un numero assurdo di autovetture, circa 1500.

Un’ attento controllo del territorio e grazie ad una segnalazione proveniente  da un’ appartamento dove, al suo interno, sono state ritrovate due autovetture risultate rubate, gl’ agenti di Polizia, sono riusciti a fermare un soggetto, del quale non si conoscono le generalità, intento a smontare i due mezzi.

All’ arrivo degli agenti l’ uomo aveva parzialmente smontato le autovetture e caricate su un furgone Fiat Iveco. I pezzi sicuramente sarebbe stati immessi nel mercato nero anche se l’ uomo aveva riferita agl’ agenti come scusa che i mezzi sono stati ritrovati in Via Trinitapoli e che il suo intento era unicamente quello di racimolare qualche soldo dalla vendita del ferro.

Nonostante la scusa da parte dell’ uomo, gl’ agenti, hanno denunciato l’ uomo con l’ accusa di ricettazione insieme alla consorte.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.