Ieri è stata una “giornata di fuoco” in Capitanata, non solo la rapina avvenuta a San Severo ai danni di una gioielleria, anche Foggia ha visto dei banditi prendere di mira un’ attività commerciale, banditi armati di pistola.

I FATTI | Intorno alle 23:30 di ieri, due persone  a bordo di una Fiat Panda di colore rosso si sono avvicinate alla pizzeria. Una volta davanti all’ attività commerciale – pizzeria “Sant’ Anna” in Via San Severo – uno dei due rapinatori, con il volto coperto e armato di pistola, è entrato all’ interno della pizzeria sparando alcuni colpi di pistola in aria per poi recuperare tutto il denaro presente e fuggire. Ammonterebbe a 300 euro il bottino.

Con molta probabilità i banditi hanno utilizzato una pistola giocattolo per intimare il proprietario e i presenti, sul luogo dell’ accaduto infatti non sono stati ritrovati bossoli o fori.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.