Fiorenzo Giorgio Cislaghi, segretario del circolo “Cheguevara” di Foggia insieme ai giovani Comunisti ha presentato un ricorso al Comitato di Garanzia in merito a presunte irregolarità sul voto delle primarie del centro sinistra dello scorso 9 Marzo.

Dietro il compenso di pochi euro alcuni giovani sarebbero stati avvicinati per votare un candidato sindaco e di rendersi disponibili per le votazioni di giorno 25 Maggio 2014 dietro importi più elevati. Tra questi giovani ci sarebbero anche tesserati del  circolo Cheguevara che avrebbero raccontato il fatto.

Tanti sono i punti interrogativi che Cislaghi ha esposto. Si attendono riscontri in merito alle forti accuse.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.