Due fratelli, di 47 e 42 anni, in Via Salice a Foggia, per una discussione familiare della quale non hanno voluto dare spiegazioni, sono stati fermati da una pattuglia dei carabinieri.

I fratelli Portante hanno aggredito anche gli stessi carabinieri che sono stati costretti a richiedere rinforzi.

I due fratelli sono stati arrestati per rissa e resistenza a pubblico ufficiale. Attualmente uno dei fratelli è agl’ arresti domiciliari mentre l’altro si trova nel reparto di neurochirurgia dove è ricoverato per controlli.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.