Si è tenuto dal 26 al 30 novembre, a Foggia, l’evento Expo del Lavoro e dell’Orientamento, un appuntamento che anche in quest’occasione ha saputo confermare il successo delle edizioni precedenti.

La location è stata il Centro Commerciale Mongolfiera situato in Via degli Aviatori n.126, dunque un contesto assolutamente adatto ad accogliere un pubblico numericamente elevato.

Nei 5 giorni in cui quest’importante centro commerciale di Foggia ha ospitato tale evento, l’appuntamento è stato attivo per una fascia oraria molto ampia, dalle 9 alle 18, e ciò ha certamente contribuito a garantire un notevole seguito.

Un interessante evento che ha già fatto tappa in altre città

Expo del Lavoro e dell’Orientamento non è una prerogativa foggiana, ma è un evento che abbraccia anche altre province: Asse4 – Rete di Imprese, ovvero l’organizzatore, ha già all’attivo diversi appuntamenti che hanno saputo suscitare in tutti i casi un notevole interesse.

Le finalità di Expo del Lavoro e dell’Orientamento sono molteplici.

Orientamento formativo e universitario

L’evento si propone di agevolare l’ingresso nel mondo del lavoro sotto molteplici punti di vista: a cominciare dall’esporre le diverse opzioni relative agli studi universitari.

Nell’appuntamento di Foggia, infatti, è stata molto massiccia la presenza di studenti di istituti superiori, ovviamente si auspica che la partecipazione ad Expo del Lavoro e dell’Orientamento possa essersi rivelata utile anche per quel che riguarda la facoltà a cui vorranno iscriversi, laddove vogliano proseguire con gli studi universitari.

Le opportunità formative presentate in quest’appuntamento, ad ogni modo, non riguardano soltanto l’università, ma abbracciano anche il mondo della formazione professionale, dunque corsi, tirocini e quant’altro.

Orientamento al lavoro

Massima attenzione è rivolta, come si può ben immaginare, al mondo del lavoro: è cosa nota il fatto che gli aspetti occupazionali abbiano oggi un’importanza primaria, e Expo del Lavoro e dell’Orientamento tenta di dare un piccolo contributo a chi è in cerca di un lavoro, proprio come ai giovanissimi che si apprestano a cercare la loro prima occupazione.

Il mondo del lavoro odierno, peraltro, è sempre più variegato anche per quel che riguarda le forme contrattuali.

Nei tempi più recenti si sono affacciate nel panorama occupazionale tante nuove forme di contratto lavorativo, alcune delle quali sono descritte in siti web specializzati in diritto del lavoro quali Avvocato Accanto: lavoro accessorio, lavoro interinale, lavoro intermittente, sono solo alcuni esempi.

Le novità non mancano neppure per quel che riguarda il lavoro autonomo, dunque quello che viene svolto tramite l’apertura di una partita IVA: negli ultimi anni ad esempio è stato introdotto il concetto di “regime dei minimi” il quale designa quei liberi professionisti che hanno un fatturato inferiore ad una determinata soglia su base annua.

Nell’ultima edizione foggiana di Expo del Lavoro e dell’Orientamento hanno avuto modo di intervenire i rappresentanti di Mideal, società di ricerca e selezione del personale, Erifo, ente di ricerca e formazione, Cefi Informatica S.r.l., realtà specializzata in formazione informatica, IGS Impresa Sociale e Associazione Students Lab Italia.

Interessante attrazione dell’evento: TraininGaming Live

Particolare interesse ha suscitato, inoltre, il momento di formazione cosiddetto TraininGaming Live, ideato e curato dal Dott. Antonio Miele di Mideal.

TraininGaming Live è un’attività tanto utile quanto divertente, la quale rappresenta una sorta di metafora del gioco di società: in tale gioco vengono sostanzialmente premiati gli atteggiamenti virtuosi e collaborativi, mentre risultano penalizzanti quelli viziosi.

L’evento tenutosi presso il Centro Commerciale Mongolfiera, dunque, ha rappresentato un appuntamento davvero molto interessante e si spera che possa essere ribadito in futuro.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.