Con Gate&Gusto Foggia canta i Pooh e mangia vegano – domenica 26 marzo alle 10:30

Con Gate&Gusto Foggia canta i Pooh e mangia vegano – domenica 26 marzo alle 10:30
marzo 24 10:21 2017 Stampa articolo

Evento d’apertura: cena vegana con il cantante Red Canzian e sua figlia Chiara. Fiera solidale: stand gratuiti a cinque aziende di Norcia colpite dal terremoto.

Ingresso gratuito su invito, l’inaugurazione domenica 26 marzo alle 10:30. Oltre 200 espositori, 15 partner e patrocini, 40 sponsor, corsi concorsi e workshop

FOGGIA – Sarà Red Canzian domani sera, sabato 25 marzo, ad aprire la quattro giorni di Gate & Gusto, la Fiera dei professionisti della ristorazione e del turismo. Sabato sera, al Ristorante Florio in Fiera, dalle 19.30 il cantante e compositore dei Pooh sarà protagonista della presentazione del suo libro “Sano vegano italiano” e, a seguire, della cena vegana preparata da sua figlia Chiara che è co-autrice di un volume fatto di storie, ricette e illustrazioni. Conferenza stampa e cena sono riservate ai giornalisti. L’inizio vero e proprio dell’evento fieristico, tuttavia, è fissato per domenica 26 marzo, alle 10.30. Al taglio del nastro e alla giornata inaugurale saranno presenti, tra gli altri: l’assessore all’Agricoltura della Regione Puglia, Leonardo Di Gioia; il sindaco di Foggia, Franco Landella; Rosario Cusmai per la Provincia di Foggia. Chiara e Red Canzian, entrambi testimonial di Gate & Gusto, interverranno anche domenica e, dopo il taglio del nastro, incontreranno i loro fan per presentare al pubblico il loro libro.

STAND GRATUITI A 5 AZIENDE DI NORCIA. Assieme a sua figlia Chiara, “testimonial” d’eccezione della prima giornata sarà Red Canzian, il cantante, polistrumentista e compositore dei Pooh, una delle colonne della musica pop italiana degli ultimi 40 anni, che dopo il taglio del nastro presenterà il suo libro intitolato “Sano vegano italiano”. Chiara Canzian, chef vegana e coautrice del libro, sarà al fianco di suo padre. Gate & Gusto ha inteso mostrare concretamente la propria solidarietà al tessuto produttivo e commerciale di Norcia colpito dal terremoto: nel quartiere fieristico di Foggia, saranno cinque le aziende nursine che esporranno i loro prodotti e illustreranno i loro servizi. Gli stand espositivi alle aziende di Norcia sono stati concessi gratuitamente.

I NUMERI DI GATE & GUSTO. Gate & Gusto si svolgerà nel quartiere fieristico di Foggia dal 26 al 28 marzo. La fiera sarà aperta con orario continuato dalle 10 del mattino alle 19.30 della sera. In Fiera si può accedere per invito e chi non ne è in possesso può compilare l’apposito modulo online http://www.fieragate.it/come-visitare-la-fiera-2017. L’evento conta oltre 200 espositori, 15 partner e patrocini, 40 sponsor, 16 settori in evidenza, tre giornate di concorsi, seminari, corsi di alto livello per professionisti, workshop e convegni. L’edizione Stop and Start, la settima di Gate & Gusto, si caratterizzerà quale luogo di promozione, orientamento, formazione e incontro tra la domanda e l’offerta, espressi dai settori più importanti della green economy, dall’agroalimentare al turismo open air, dalle eccellenze dell’artigianato e dell’industria alimentare alla tecnologia e ai servizi. Impianti, attrezzature, Arredo Contract, il mondo in espansione del gelato e della pasticceria, il mondo del vino, l’area espositiva dedicata ai prodotti enogastronomici per il catering, la sezione dedicata al pane e all’innovazione della pizzeria, con il Campionato Nazionale di Pizza Italiana: sono davvero molti i comparti tematici ai quali Gate & Gusto dà lustro e luce. A quelli già elencati si aggiungono le forniture, l’illuminazione, l’informatica e i sistemi di gestione, controllo e sicurezza, gli spazi dedicati ai club di prodotto, ai consorzi, ai meeting e ai trasporti. Gate & Gusto è organizzata da Solutiongroups, col patrocinio della Regione Puglia, Provincia, Comune di Foggia, Università di Foggia, Camera di Commercio di Foggia. Tra i partner della rassegna fieristica vi sono Cia Agricoltori Italiani della Puglia, Compagnia delle Opere di Foggia, Confesercenti. Una partnership ampia e autorevole che comprende l’AIS Puglia, Associazione Italiana Sommelier; campus Etoile Academy, l’Associazione Pizzaioli Professionisti, l’Unione Cuochi della Puglia, La Fabbrica del Sapere, La Compait, La Dop Ristorazione. In Fiera si può accedere per invito e chi non ne è in possesso può compilare l’apposito modulo online http://www.fieragate.it/come-visitare-la-fiera-2017.

LE AREE ESPOSITIVE. L’inaugurazione darà il via all’apertura delle aree espositive e delle attività: nella sezione Flavors in Promotion inizieranno i corsi sulla tecnica thai degli intagli vegetali e sul “managerchef” intervallati da uno show cooking vegano. Degustazioni e seminari anche nell’area Etoile Academy con chef, ristoratori e pasticceri. Particolarmente ricco il programma di attività all’interno della zona espositiva dedicata all’AIS Regione Puglia, dove nel pomeriggio si terrà la seconda edizione del concorso “Wine Contest” con vini a base di Bombino bianco. Show di pasticceria e gelateria nell’area dedicata alla Federazione Italiana Gelatieri, con degustazioni e seminari dal mattino. Gli spazi espositivi dell’App, l’Associazione Pizzaioli Professionisti, offriranno degustazioni e corsi.

CIA AGRICOLTORI ITALIANI. In un’area espositiva specificamente dedicata, CIA Agricoltori Italiani della Puglia darà il via a tre giorni di focus, seminari e convegni con un workshop, alle 11.30, incentrato su “Gli oli e i loro valori nutrizionali, la Nutrigenomica”: interverrà Marika Cariello, ricercatrice dell’Università Aldo Moro di Bari. A seguire, la degustazione guidata offerta da Donne in Campo-Cia in collaborazione con il Consorzio per la tutela e la valorizzazione del Pane Dop di Altamura. Nel pomeriggio, dalle 15.30, seminario su “L’olio nella ristorazione”, che mostrerà – utilizzando tipologie di extravergine della provincia di Foggia – come esaltare le diverse pietanze utilizzando le migliori produzioni olearie della Capitanata. L’iniziativa sarà coordinata da Sabrina Pupillo, esperta in scienze e tecnologie alimentari.

LA REGIONE PUGLIA. L’area delle Attività dinamiche della Regione Puglia, alle 12, offrirà un cooking show vegano, mentre alle 16 ospiterà la presentazione del libro “Giuvà”, di Giovanni Ciliberti, nel colloquio con l’autore diretto dal giornalista Ernesto Tardivo. Per gli “Eventi conpait”, dalle 10 alle 13 il Maestro Vito Boccia sarà al lavoro per il temperaggio del cioccolato, delle uova di Pasqua e dei cioccolatini: tutte le opere saranno esposte fino alle 17, quando il Maestro Ciro Chiazzolino mostrerà la lavorazione del lievito madre e quella per la preparazione della Colomba pasquale. L’Associazione Pizzaioli Professionisti sarà attiva con corsi e degustazioni di pizza classica (Giovanni Giannetta) e pizza in teglia (Gianluca Rotondo).



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.