vitulloCERIGNOLA: VITULLO (FI), SUL PALASPORT I CICOGNINI SCOPIAZZANO RICETTE

Cerignola│ “Lo sport più in voga a Cerignola è promettere ricette scopiazzate. Il mirabolante progetto di una struttura polifunzionale da circa 2000 posti proposto da Cerignola Democratica, udite udite, è già stato cantierizzato. E non certo per merito dei cicognini”. Il candidato sindaco di Forza Italia Paolo Vitullo intende fare chiarezza sulla realizzazione di un nuovo palazzetto in città. “L’idea di un nuovo Palasport che circola sul web e sui manifesti a firma dell’associazione politica non è farina del suo sacco. E non servirà un milione di euro per la sua realizzazione. Il consigliere comunale di Forza ItaliaArcangelo Marro si è occupato del disbrigo delle pratiche burocratiche per consentire al Comune di Cerignola di partecipare all’assegnazione di fondi ministeriali per un campo sportivo polivalente coperto in cui praticare alcune delle più diffuse discipline di squadra, che ha ottenuto un finanziamento di 512mila euro dal Ministero dell’Interno nell’ambito del Pon Sicurezza Sviluppo – Obiettivo Convergenza 2007-2013. Si tratta – spiega il candidato sindaco Paolo Vitullo – del piano di interventi “Io Gioco Legale”, promosso dal Viminale e finalizzato alla diffusione della cultura della legalità tra i giovani nelle aree del Paese ad elevata dispersione scolastica e ad alto tasso di criminalità. La gara è già stata espletata e i lavori sono stati appaltati. Il nuovo impianto sportivo sarà realizzato all’interno dell’Istituto Agrario”.

Il consigliere Marro è il promotore di progettualità ammesse a finanziamento per oltre un milione di euro e mezzo di euro: il Centro del Gusto nell’ex Liceo Zingarelli, cofinanziato dal Gal Piana del Tavoliere; il campetto di calcio nella scuola media Don Bosco, in via di ultimazione; la Casa dell’Immigrato, che ha ottenuto un altro maxi-stanziamento da circa 600mila euro.

“Sempre nell’ambito della Linea di intervento 1 ‘Sport e Legalità’ del Programma Piano di Azione Giovani, Sicurezza e Legalità – spiega il consigliere comunale di Forza Italia Arcangelo Marro – mi sono personalmente occupato anche della compilazione dei modelli per la presentazione dell’idea progettuale per la creazione di un Palabasket in zona Torricelli. La struttura, destinata alle attività di pallacanestro, potrebbe ospitare anche grandi eventi. È un’idea in fase embrionale ma abbiamo inviato le schede per ottenere punteggio e accedere alla graduatoria. Speriamo che il Ministero possa accogliere questa nostra richiesta e che Cerignola rientri tra le città beneficiarie dello stanziamento”.

Forza Italia, da sempre attenta alle politiche dello Sport, è proiettata anche verso il completamento del centro polivalente già esistente al quartiere Fornaci. Nel suo programma, inserirà la proposta di un project financing, un’operazione che coinvolge i soggetti privati che si accollano le spese di progettazione, realizzazione e gestione, per ultimare la piscina coperta e restituire alla fruibilità un bene della città.

“Se è vero che le ricette migliori sono quelle che uno si inventa – conclude il candidato sindaco di Forza Italia Paolo Vitullo – Cerignola Democratica ritenti, purché faccia a meno delle idee altrui nel suo programma”.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.