CERIGNOLA: AMORUSO (FI), L’ESPERIENZA E IL FUTURO, CARTE VINCENTI PER PAOLO VITULLO SINDACO

CERIGNOLA: AMORUSO (FI), L’ESPERIENZA E IL FUTURO, CARTE VINCENTI PER PAOLO VITULLO SINDACO
maggio 03 20:18 2015 Stampa articolo

20150502CERIGNOLA: AMORUSO (FI), L’ESPERIENZA E IL FUTURO, CARTE VINCENTI PER PAOLO VITULLO SINDACO

Cerignola  “Rispetto allo scenario generale della nostra regione, a Cerignola con la candidatura di Paolo Vitullo si è realizzata una bella cosa: l’unità del centrodestra. Sono convinto che questa unità sarà il volano del successo”. Il senatore Francesco Amoruso, responsabile del dipartimento Politiche per il Sud di Forza Italia, nel giorno della presentazione delle liste, arriva a Cerignola, sempre presente come da lunga tradizione, per sostenere il candidato sindaco Paolo Vitullo.

ESPERIENZA E FUTURO │ “Mai come in questo  momento il Governo nazionale sta letteralmente massacrando le realtà amministrative locali. L’ultimo Documento di Economia e Finanza, il famoso Def, prevede ulteriori tagli ai Comuni e alle Province – prosegue il senatore Amoruso – È la dimostrazione che come sempre a Roma si promette di non imporre altre tasse, ma poi si chiamano i sindaci e i nostri amministratori locali a tassare i cittadini per cercare di coprire non quelle che sono le necessità di sviluppo delle proprie comunità ma addirittura le necessità primarie, di cui un comune non può fare a meno. A questa politica bisogna dire basta. Per poter gestire le nostre amministrazioni abbiamo bisogno di amministratori competenti, e la candidatura di Paolo Vitullo dà una garanzia a questa città, insieme a liste fatte di giovani e donne che rappresentano il futuro. L’esperienza e il futuro: penso che questo connubio sarà la carta vincente rispetto ad altre squallide realtà che hanno portato purtroppo Cerignola alla ribalta nazionale. Per quello che la destra ha rappresentato con uomini come Pinuccio Tatarella, Cerignola può e deve continuare ad essere un riferimento per la nostra politica”.

LA FESTA  Il centrodestra sabato sera si è ritrovato nel comitato di viale di Levante 119 per un momento di festa, con tanto di torta. Il candidato sindaco Paolo Vitullo ha dato lettura dei 72 nomi che compongono le liste di Forza Italia, Nuovo Centro Destra e Alleanza Nuova a sostegno della sua candidatura. “Oggi festeggiamo il fatto che a Cerignola il centrodestra si presenta unito per questa competizione elettorale – ha esordito il candidato sindaco Paolo Vitullo – Voglio ringraziare quanti hanno contribuito, dopo una lunga dialettica interna,  a trovare la sintesi che ci ha permesso di cominciare una campagna elettorale sicuramente in salita ma che ci vede convinti di potercela fare, perché abbiamo la competenza, l’esperienza e un programma di idee concrete e attuabili. Siamo consapevoli di non poter fare promesse come fanno in tanti, perché conosciamo la dura realtà con la quale dobbiamo misurarci: i tagli costanti del Governo centrale hanno messo le amministrazioni all’angolo. Noi sappiamo dove e come intervenire. Cominciamo questa campagna elettorale col piglio giusto: divertiamoci”.

LA CITTÀ DEI BAMBINI │ Il candidato sindaco Paolo Vitullo carica il popolo del centrodestra nel suo quartier generale gremito, anche di famiglie con bambini al seguito. Nel comitato, ieri, è stata allestita, infatti, una piccola ludoteca . “Uno spazio di aggregazione, un luogo dove i genitori hanno partecipato alle attività del comitato, accompagnati dai propri figli. È la nostra idea di partecipazione e di ottimizzazione funzionale degli spazi. Sono loro, i nostri figli, il futuro. E noi vogliamo una città anche a misura di bambino”.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.