carabinieriPreso in flagranza di reato, Mirko Salvagno di 19 anni, residente a Cerignola mentre spacciava marijuana. Salvagno è stato trovato con 3 grammi di marijuana suddivisa in 3 dosi e 40 euro in banconote di piccolo taglio. Inoltre fermato il “cliente” di Salvagno con 1,3 gr di marijuana ceduti dal 19 enne.

Gianluca Giordano, di anni 20, residente a Cerignola , aveva con se circa 2 grammi di  cocaina, 1 grammo di hashish  e 35 euro, possibile provento della vendita della sostanza. Giordano non era da solo ma con se un complice che è riuscito a fuggire. Nello scooter del complice sono stati rinvenuti altri 7 grammi di hashish e 15 euro. Lo scooter del complice risulta rubato e intestato ad un soggetto di Manfredonia.

Salvagno e Giordano attualmente sono agli arresti domiciliari mentre si ricerca il complice di Giordano.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.