belli e ribelli svaligiato foggiaLeonardo Ciavarella, 22enne, Benedetto Tanzi, 18enne, Domenico Perdonò, 22enne e Luciano Carducci, 23enne, sono stati arrestati dai Carabinieri e successivamente posti agli arresti domiciliari per il furto avvenuto questa mattina, primo Dicembre, nei confronti del negozio di abbigliamento “Belli e Ribelli” in Via Pasqualicchio a Troia.

I quattro soggetti, con l’ ausilio di un trapano, sono riusciti ad infrangere la vetrina che gli ha permesso l’ accesso al negozio e di fare piazza pulita del denaro presente nel registratore di cassa, 160 euro e di alcuni indumenti del valore di 1000 euro.

La fuga dei malviventi è stata breve, subito intercettati e bloccati dai Carabinieri.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.