Troia, “Canzoni senza etichetta”. A Skantinato 58 Bibliocafè il concerto del cantautore Enzo Beccia inaugura gli aperitivi artistici del Festival Troia Teatro

Troia, “Canzoni senza etichetta”. A Skantinato 58 Bibliocafè il concerto del cantautore Enzo Beccia inaugura gli aperitivi artistici del Festival Troia Teatro
agosto 03 12:00 2015 Stampa articolo

20014_484126888415920_8923576123544921134_nCanzoni senza etichetta”. A Skantinato 58 Bibliocafè il concerto del cantautore Enzo Beccia inaugura gli aperitivi artistici del Festival Troia Teatro, edizione numero 10

Si terrà domani, Martedì 4 Agosto alle 19.00 in Via Ritucci. Un concerto all’aperto, al tramonto e con un panorama mozzafiato per presentare il primo progetto discografico di un artista vincitore del Premio De Andrè


TROIA –
Enzo Beccia è un cantautore coraggioso e originale, capace di giocare in modo mai scontato con le parole e di produrre una musica ricca di suggestioni. Originario di Torremaggiore, da anni vive e lavora a Milano. Ha iniziato la sua carriera come chitarrista ma poi si è innamorato di tutte le corde possibili, creando band di ogni genere: Masnada, Monopolio di Stato, Equidistratti, il duo Amomo. Esperienze che gli sono servite per arricchire il suo bagaglio di conoscenze e il suo ventaglio di influenze artistiche.

Strada facendo ha vinto anche parecchi premi: con Monopolio di Stato ha vinto nel 2006 il premio De André come “Migliore canzone d’autore”, poi il Cornetto Free Music Festival, il Rock targato Italia, il Pivi. Ha avuto la fortuna di collaborare con tantissimi Big della musica: ha inciso un brano con Roy Paci e con i Monopoli di Stato ha aperto i concerto di artisti del calibro di Sting, Gianna Nannini e i Negramaro. Ma ha condiviso il palco anche con artisti come Alex Britti, Edoardo Bennato, Mario Venuti, Almamegretta, 24 Grana, Tonino Carotone, Cristina Donà, Verdena, Marta sui Tubi, Folkabbestia, Vallanzaska, Mattafix.

Nel 2013 ha pubblicato il suo primo metodo di chitarra: “Il Mondo è una chitarra” e ora sta lavorando al suo primo disco da solista: “Canzoni senza etichetta”. Un progetto ambizioso che presenterà Martedì 4 Agosto allo Skantinato 58 Bibliocafè di Troia, accompagnato da Michele Siena al basso elettrico. Si tratta del primo appuntamento con gli aperitivi artistici nell’ambito del Festival Troia Teatro 2015, decima edizione. E sarà, anche questo, un autentico spettacolo.

INGRESSO LIBERO ore 19:00 – Via Ritucci snc

Info: skantinato58bibliocafe@gmail.com – 333.6550410



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.