La terra continua a tremare, oltre 30 le scosse di terremoto avvertite nella zona di Campobasso, Foggia e nel Beneventano.  L’ Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) continua a registrare eventi sismici di media intensità, l’ ultimo alle 07:43 con epicentro nel beneventano.

Paura nella zona di Campobasso dove la scossa più forte è stata di magnitudo ML 4.3, registrata alle 19:55 di ieri, senza contare le altre registrate poco dopo la mezzanotte con magnitudo superiore al 3 (alle 01:28 è stata registrata una scossa di magnitudo ML 3.1).

CAPITANATA | Oltre ad aver “avvertito” la scossa di ieri, quella di magnitudo 4.3 con epicentro nella Zona di Campobasso, nel Foggiano è stata registrata una scossa di magnitudo 2.7 con epicentro a San Giovanni Rotondo.

Seguono aggiornamenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.