San Severo, tentato omicidio, “Togliti il crocifisso o ti ammazzo”

San Severo, tentato omicidio, “Togliti il crocifisso o ti ammazzo”
settembre 20 20:50 2014 Stampa articolo

Tentato omicidio al Ghetto- arrestato 32enne san severoVittima del brutale tentato omicidio una nigeriana che gestisce un punto di ristoro a San Severo.

Il suo aggressore, Couloubali Simon, 32 enne, è stato arrestato dai Carabinieri per aver accoltellato una donna all’ interno del “Ghetto”.

La donna inizialmente è stata malmenata con calci e pugni per poi essere ferita con una catena.

L’ aggressore ha inoltre strappato il crocifisso dalla vittima ed estratto due coltelli dai pantaloni puntandoglieli alla pancia.

A seguito di un forte trauma cranio-facciale, lesioni da taglio all’ occhio sinistro e varie colluttazioni, la vittima. è stata trasportata d’urgenze all’ Ospedale Riuniti di Foggia, mentre il suo aggressore, Couloubali Simon, è stato condotto presso il carcere di Foggia e dovrà rispondere di tentato omicidio, resistenza al pubblico ufficiale e porto di armi atte ad offendere.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.