San Severo: rapinato, massacrato di botte e ucciso all’ interno del suo apaprtamento

San Severo: rapinato, massacrato di botte e ucciso all’ interno del suo apaprtamento
febbraio 15 09:22 2016 Stampa articolo

Una violenza inaudita, una rapina che ha avuto il peggior epilogo di tutte, la morte della vittima, un ottantenne identificato con il nome di Antonio Carafa.

Il fatto è accaduto due giorni fa in Via Pignatelli dove l’ anziano avrebbe sorpreso i ladri in casa e, nel tentativo di respingerli, sarebbe stato massacrato di botte e ucciso. A trovare il corpo privo di vita i familiari della vittima.

Sul caso indagano i Carabinieri di San Severo.



  Categories:
Vedi più

Articoli Autore

spaziofoggiaadmin
spaziofoggiaadmin

Vedi più articoli
Scrivi commento

0 Comments

Nessun commentro trovato

Commenta per primo.

Aggiungi commento

I vostri dati non verranno condivisi L'indirizzo email non verrà pubblicato. Anche altri dati non saranno condivisi con terzi .
Tutti i campi sono obbligatori.

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.