Il consigliere regionale e candidato sindaco del centrosinistra di San Severo Dino Marino ha ricevuto, con tanto di timbro postale, una lettera con al suo interno un proiettile.

A prelevare la missiva la moglie di Marino.

Il candidato sindaco di San Severo, attualmente di ritorno da Bari è pronto a sporgere denuncia presso la Polizia ed è fortemente meravigliato del come l’ Ufficio Postale non si sia accorto del contenuto della lettera.

Dino Marino non ha mai ricevuto altri atti intimidatori prima della sua candidatura come Sindaco di San Severo.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Scrivi il codice * Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.